FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, previsioni fine settimana 25-26 marzo: cosa ci aspetta

L'ultimo weekend di marzo è all'insegna del bel tempo con temperature miti e primaverili. Da domenica l'arrivo della perturbazione n.8 riporta neve e freddo
23 Marzo 2023 - ore 16:24 Redatto da Redazione Meteo.it
23 Marzo 2023 - ore 16:24 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'ultimo weekend di marzo sarà all'insegna del bel tempo con temperature miti e primaverili. Tutto cambia da domenica, complice l'arrivo della perturbazione n.8 del mese, che segna il ritorno del freddo, piogge e un brusco calo termico. Ecco le previsioni meteo del fine settimana.

Meteo Italia, le previsioni del 24-25 marzo: sole e clima primaverile

Sono giornate di gran caldo in Italia con le temperature che hanno superato anche i 20° nelle regioni del Sud ed Isole. L'alta pressione sta regalando giornate primaverili lungo tutto lo stivale con tempo stabile, clima mite e temperature con valori di anche 6-7 superiori alla media del periodo. Solo nelle regioni del Nord l'alta pressione si è fatta sentire marginalmente con un clima instabile e qualche debole pioggia confinata verso la fascia alpina, prealpina e in Liguria. Tutto però è destinato a cambiare da domenica 26 marzo per il passaggio di una perturbazione, la n.8 del mese, che porterà una massa d'aria fredda dapprima al Nord e poi nelle regioni del Sud. Nei prossimi giorni, infatti, è previsto un colpo di coda dell'inverno con temperature in calo e giornate invernali.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di venerdì 24 marzo: nuvole al Nord dove si segnala un tempo instabile con precipitazioni che interesseranno la fascia alpina, prealpina, Valle d’Aosta e Liguria centrale. Le temperature in calo su Alpi e Nord-Ovest, mentre in aumento sul medio Adriatico, al Sud e sulle Isole dove si sfioreranno anche i 22-23 gradi. Per sabato 25 marzo, invece, tempo perlopiù caldo e soleggiato. Qualche annuvolamento è previsto lungo l'estremo Nord-Est, regioni tirreniche ed Umbria. Ancora in aumento le temperature, in particolare al Sud e Isole.

Meteo, le previsioni dei prossimi giorni: domenica tornano il freddo e la neve

Da domenica 26 marzo cambia nuovamente tutto. L'indebolimento dell’alta pressione lascia spazio all'arrivo di una massa d'aria fredda di stampo nord-atlantico che determinerà un peggioramento del tempo con piogge e rovesci nelle regioni Nord e Toscana. Il maltempo si spingerà, verso fine giornata, anche verso le regioni del Centro e del Sud. La neve, invece, è prevista sulle Alpi oltre 1400-1800 metri. In brusco calo le temperature al Nord, mentre al Centro-Sud resteranno stabili con valori superiori alla norma.

Anche lunedì 27 marzo farà freddo. Dopo le regioni del Nord, la massa d'aria fredda si sposterà verso il Centro-Sud accompagnata da forti venti nord-occidentali e raffiche burrascose sui mari di ponente e nelle Isole. Ma non finisce qui, visto che nella giornata di martedì 28 marzo è previsto un altro impulso di aria ancora più fredda in discesa dalle alte latitudini che interesserà anche il nostro paese e principalmente il Nord-Est e il settore adriatico. Da mercoledì 29 marzo previsto un miglioramento con una diminuzione dell'aria fredda e con un graduale ritorno a temperature normali.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Meteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Gli aggiornamenti meteo confermano che già dal 25 aprile si attenua l'afflusso di aria fredda, con temperature anche oltre la norma nel weekend
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 24 Aprile ore 18:41

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154