FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, neve in arrivo anche in pianura tra martedì e mercoledì

Le previsioni meteo dei prossimi giorni delineano un'Italia climaticamente divisa in due: al Nord freddo e gelo con neve anche in pianura, al Sud fa caldo
{icon.url}12 Dicembre 2022 - ore 20:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
12 Dicembre 2022 - ore 20:30 Redatto da Redazione Meteo.it

L'inverno è arrivato perlomeno nelle regioni del Nord che da giorni hanno visto la colonnina di mercurio toccare temperature sotto lo zero. I prossimi giorni delineano nel nostro paese una situazione di rottura: al Nord fa freddo con gelo e neve anche in pianura, mentre al Sud e Isole temperature calde.

Meteo, neve e temperature sotto lo zero al Nord

L'arrivo del flusso di aria gelida proveniente dall'artico si fa sentire nelle regioni delle Nord alle prese con un clima tipicamente invernale con freddo, gelo e neve. Al Sud, invece, clima primaverile con temperature al di sopra della media del periodo, mentre le regioni centrali vivono un clima a metà con un addolcimento che si farà più forte da mercoledì.

Tutto però è destinato a cambiare complice l'arrivo di una serie di perturbazioni provenienti dalla Penisola Iberica che porteranno un tempo variabile e piovoso. La perturbazione n.7 di dicembre si farà sentire nella notte di lunedì 12 dicembre dapprima in Sardegna per poi raggiungere buona parte del Centro-Sud. Nella giornata di mercoledì 14 dicembre, invece, è attesa la perturbazione n.8 del mese che interesserà sempre le regioni centro-meridionali. Infine la perturbazione numero 9, la più intensa di tutte, in arrivo da giovedì 15 dicembre e coinvolgerà anche il Nord con tanto di nevicate abbondanti sulle Alpi.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di domani, martedì 13 dicembre: cielo nuvoloso e schiarite durante il corso della giornata tra Alto-Adige, nord del Veneto e Friuli. Piogge, deboli o moderate, previste nelle Isole, mentre neve sull'Appennino: dai 300-500 metri circa di quello toscano, fino ai 1200-1500 metri di quello calabro-lucano. Anche al Nord è prevista la caduta della dama bianca lungo le Alpi occidentali e in Valle d’Aosta. Le temperature minime andranno sotto lo zero all’alba nelle regioni del Nord con il possibile rischio di gelate, mentre le massime saranno in aumento al Sud con circa 20° in Sicilia.

Le previsioni meteo dei prossimi giorni: Italia spaccata in due

Come sarà il tempo nei prossimi giorni? La seconda settimana di dicembre delinea una Italia climaticamente divisa in due. Nella giornata di mercoledì 14 dicembre cielo perlopiù nuvoloso al Sud con qualche possibile schiarita in Calabria, Sicilia e Sardegna che nelle prime ore del mattino farà i conti con piogge intermittenti. Le temperature minime in rialzo quasi ovunque, ma la colonnina di mercurio scenderà sotto lo zero al Nord nelle prime ore dell'alba. Le temperature massime, invece, in aumento: al Nord un +5-6°, mentre al Sud previsti picchi di oltre 20 gradi in Calabria, Sicilia e Sardegna.

Da giovedì 15 dicembre lo scenario climatico cambia ancora complice il passaggio di una nuova perturbazione con precipitazioni diffuse ed intense che interesseranno il Centro-nord e la Sardegna. Non solo, nell’estremo Nordovest sono previste nevicate a bassa quota tra Piemonte e Valle D’Aosta anche fino a 200-300 metri di quota. La neve è attesa anche intorno ai 500-700 metri nelle vallate più settentrionali di Lombardia e Trentino Alto-Adige. Le temperature resteranno basse con un clima tendenzialmente freddo, anche se i valori faranno registrare un lieve aumento nelle regioni Sud e Isole con punte intorno ai 25 gradi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:32
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Meteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Da domenica 5 probabile calo termico: all'inizio della prossima settimana possibile afflusso di aria fredda con formazione di una circolazione di bassa pressione al Sud
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Febbraio ore 10:09

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154