FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo neve anche a bassa quota: dove cadrà? Le aree interessate e la quota neve

Maltempo al Centro -Sud soprattutto sulle regioni dell'Adriatico e sulle Isole maggiori. Ecco la quota neve per giovedì e venerdì dove si potranno imbiancare: Marche, Molise, Abruzzo e Sicilia, fino a quote basse. I dettagli
8 Febbraio 2023 - ore 15:03 Redatto da Redazione Meteo.it
8 Febbraio 2023 - ore 15:03 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Secondo le previsioni meteo si attende neve anche a bassa quota nelle prossime ore. Dove? Ecco tutte le zone interessate visto l'arrivo dell'apice dell'ondata di freddo artico e di una fase di maltempo intenso che imperverserà soprattutto sulla Sicilia.

Previsioni meteo: neve a bassa quota? Ecco dove e in quali giorni

Secondo le ultime previsioni meteo che preannunciano il ritorno della neve anche a bassa quota una nuova perturbazione proveniente dai Balcani ha già raggiunto il Mediterraneo centrale rinvigorendo la circolazione depressionaria in quota, mentre nei bassi strati tenderà a formarsi un profondo ciclone fra il Canale di Sicilia e il basso Ionio. Cosa significa? Che le temperature saranno sotto la media e che vi potranno essere nevicate anche a bassa quota nelle zone del medio-basso Adriatico, in Calabria e in Sardegna.

Per entrare maggiormente nel dettaglio possiamo dire che secondo le previsioni meteo per la giornata di giovedì la neve cadrà oltre i 100-300 metri su:

  • Marche
  • Abruzzo
  • Molise
  • Potentino
  • Salernitano


In Sardegna la quota neve sarà oltre i 400 metri mentre in Calabria intorno a 500-600 e in Sicilia attorno ai 700-900 metri di altezza. Venerdì 10 febbraio 2023, invece, la neve cadrà in Sicilia orientale oltre i 700 metri. Proprio in queste zone si attendono nevicate abbondanti e si segnala la possibilità di forti disagi a causa degli avversi eventi atmosferici.

Tendenze meteo fine settimana: si attende altra neve nei giorni successivi?

Secondo le ultime tendenze meteo non si attende, nel fine settimana, ulteriore neve. La perturbazione attiva sulla Sicilia si allontanerà in direzione Libia. L'alta pressione si espanderà sull'Italia intera con un conseguente aumento delle temperature. Perfino per l’inizio della prossima settimana è probabile il perdurare del tempo stabile e siccitoso sulle regioni settentrionali con temperature in rialzo.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nel Ponte del 25 Aprile miglioramento graduale: la tendenza fino al weekend
Meteo, nel Ponte del 25 Aprile miglioramento graduale: la tendenza fino al weekend
Dopo giornate molto fresche e instabili, da metà settimana e per tutto il Ponte del 25 Aprile le condizioni meteo torneranno più stabili e miti
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Aprile ore 08:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154