FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, nel fine settimana arriva una perturbazione con neve sulle Alpi

Il primo fine settimana del 2023 sarà segnato dall'arrivo della perturbazione n.2 di gennaio e di una forte nevicata sulle Alpi. Ecco le previsioni meteo
{icon.url}5 Gennaio 2023 - ore 17:59 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
5 Gennaio 2023 - ore 17:59 Redatto da Redazione Meteo.it

L'Italia è ancora in una fase climatica stabile con bel tempo, sole e temperature e valori al di sopra del periodo. L'inverno è ancora il grande assente pure nel weekend dell'Epifania all'insegna di tempo stabile, nebbie e clima mite. Qualcosa cambierà da domenica 8 gennaio con l'arrivo di una nuova perturbazione. Scopriamo le previsioni meteo.

Meteo Befana: bel tempo e sole anche nell'ultimo weekend delle festività natalizie

Prosegue l'ondata dell'anticiclone africano anche nell'ultimo weekend natalizio che coincide con l'arrivo della Befana che, come tradizione vuole, tutte le feste porta via. Il grande assente del Natale e del mese di dicembre è stato il grande freddo visto che in Italia ed Europa si è registrato un clima mite con caldo anomalo e temperature quasi primaverili per l'afflusso dell’alta pressione di matrice sub-tropicale che resterà attiva fino a sabato. In montagna e sulle Alpi lo zero termico è previsto intorno ai 3000 metri. Un cambiamento climatico è atteso tra tra domenica 8 e lunedì 9 gennaio 2023 per il passaggio di una intensa perturbazione atlantica, la numero 2 del mese, che sarà accompagnata da forte vento e piogge.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni dell'Epifania: venerdì 6 gennaio 2023 cieli grigi a causa di nebbie e nubi basse persistenti in pianura padana, lungo le coste dell’alto Adriatico e in Liguria; foschie dense, nebbie e strati bassi anche su Toscana, Umbria e Lazio. Nel resto del paese tempo perlopiù soleggiato, a eccezione di qualche nuvolosità prevista su Puglia, bassa Calabria, nord della Sicilia e Sardegna. Non sono da escludere delle rapide e deboli precipitazioni sullo Stretto di Messina e Sardegna settentrionale. Le temperature si confermano ovunque superiori allo zero con le massime in lieve calo.

Meteo, le previsioni del primo weekend di gennaio 2023

Ma che tempo farà nel primo weekend di gennaio 2023? Sabato 7 gennaio schiarite su buona parte del paese: dal settore alpino, Abruzzo, Molise, ma anche nelle regioni del Sud e Isole. Nel resto del paese annuvolamenti e nebbie fitte nelle prime ore del mattino in pianura padana, lungo le coste dell’alto Adriatico e Marche. Deboli piogge previste in Liguria, Toscana, Lombardia, Piemonte. Stabili le temperature, ma sempre con valori superiori alla media del periodo.

Tutto cambia da domenica 8 gennaio con l'arrivo di una perturbazione atlantica che colpirà le regioni centro-settentrionali e successivamente anche quelle del Sud. Previsti cieli grigi e piogge che si sposteranno dalle regioni di Nord-Ovest alla Liguria, Piemonte e Lombardia. Nevicate sulle Alpi sopra 1000-1400 m. La situazione meteo peggiorerà anche al Sud con la Sardegna che farà i conti con rovesci e temporali che, da lunedì 9 gennaio, raggiungeranno anche Campania e Calabria.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:26
Notizie
TendenzaMeteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Meteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Gennaio si chiude con un'attenuazione del freddo e dell'instabilità. A inizio febbraio migliora il tempo, ma occhio agli impulsi freddi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 02:31

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154