FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, maltempo e violenti temporali al Nord con grandine fino a 8-10 cm: danni e disagi

Le regioni del Nord Italia nel pieno di un'ondata di maltempo. Piogge e grandinate violente si sono registrate tra Lombardia e Triveneto
20 Luglio 2023 - ore 18:51 Redatto da Redazione Meteo.it
20 Luglio 2023 - ore 18:51 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il Nord Italia è alle prese con un'ondata di maltempo molto forte. Se le regioni del Centro-Sud sono nel pieno della seconda ondata di calore dell'estate 2023 con temperature bollenti, afa e notti tropicali, al Nord sono tornate le piogge. Violenti temporali e raffiche di vento si sono registrati negli ultimi giorni con diverse regioni colpite anche da fortissime grandinate.

Maltempo al Nord: tornano le piogge e la grandine

Clima instabile e variabile al Nord che negli ultimi giorni è stato interessato dal ritorno del maltempo. Violenti temporali e piogge hanno colpito buona parte delle regioni di Nord-Est travolte anche da grandinate di medie-grandi dimensioni. Sono caduti chicchi di ghiacci di anche 8-10 cm in diverse parti del Veneto alle prese con una fortissima ondata di maltempo.

Dopo un inizio di mattina con cielo perlopiù sereno, con il passare delle ore le regioni del settentrione sono state interessate da annuvolamenti e dal ritorno delle piogge che hanno colpito le regioni nord-orientali. Rovesci e temporali, anche localmente intensi, si sono registrati in diverse regioni del Nord facendo anche abbassare lievemente le temperature bollenti degli ultimi giorni.

Al Nord Italia è previsto un peggioramento delle condizioni meteo. Nelle prossime ore, infatti, sono previsti nuovi temporali e rovesci che interesseranno anche la zona occidentale con il rischio di un possibile prolungamento del maltempo anche in alcune regioni del Centro Italia come Umbria e Marche. In calo le temperature con le massime che toccheranno valori tra i 30-34°, 35° nelle regioni del Centro e oltre i 40° al Sud. I picchi massimi nelle Isole con 42-44°.

Maltempo in Lombardia e Triveneto: grandinate con chicchi grandi come palline da golf

L'ondata di maltempo che ha interessato nelle ultime ore le regioni del Nord ha colpito principalmente il Veneto, la Lombardia e la zona del Triveneto. Violenti nubifragi e grandinate con chicchi di grandine grandi come palline da golf di circa 10-12 cm di diametro. Non sono mancate poi fortissime raffiche di vento che, associate ai temporali, hanno colpito Lombardia, Veneto, Trentino e Friuli.

Le zone maggiormente colpite dalla grandinata sono state le zone del prosecco come i comuni di Montebelluna, Cornuda, Crocetta del Montello e Pederobba. Anche Treviso e i Comuni di Montebelluna, Cornuda, Crocetta del Montello e Pederobba hanno dovuto fare i conti con la grandine. La pioggia ha colpito anche la città di Padova e le zone di Campodarsego e Camposampiero e Stra nel Veneziano.

Danni e disagi per la grandine anche nei Camposampiero e Campodarsego, mentre grossi chicchi di grandine sono caduti anche a Cittadella, Limena e San Giorgio in Bosco. Tra le regioni più colpite dal maltempo il Veneto. Il Presidente della Regione Luca Zaia ha comunicato: "la grandine caduta è stata assolutamente fuori dal comune, con chicchi di ghiaccio che hanno raggiunto in alcuni casi diametri superiori ai 10 cm". Sono 110 le persone ferite, come confermato da Zaia: "sale a 110 il numero delle persone ferite con traumi determinati dalla grandine, da cadute e da rotture di vetri. Ringrazio ancora una volta i soccorritori ed i tecnici che sono intervenuti nell'immediatezza degli eventi e che continuano in queste ore nelle opere di ripristino e censimento dei danni".

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Meteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Colpo di coda invernale sull'Italia dove nella seconda parte di settimana si potrebbe vedere un graduale cambiamento. Ponte del 25 aprile incerto
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Aprile ore 23:32

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154