FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, maltempo e gelo artico con calo delle temperature: ecco dove e quando

Il weekend dell'Immacolata segna l'arrivo di aria artica su buona parte dell'Italia. Con l'inizio della settimana temperature sotto lo zero
9 Dicembre 2022 - ore 19:34 Redatto da Redazione Meteo.it
9 Dicembre 2022 - ore 19:34 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il weekend dell'Immacolata vede un'Italia climaticamente divisa in due: al Nord freddo e al Sud bel tempo con temperature intorno ai 20°. Si tratta di uno scenario climatico passeggero visto che, con l'inizio della nuova settimana, è previsto l'arrivo di aria artica da Nord a Sud.

Meteo, arriva gelo ed aria artica in Italia

Il mese di dicembre segna non solo l'arrivo del Natale, ma anche del grande freddo. Con l'inizio della terza settimana, infatti, è previsto l'arrivo di aria fredda e gelida di origine artica accompagnata da piogge, nevicate anche a bassa quota, vento e un sensibile calo delle temperature. Il passaggio della perturbazione n.3 di dicembre si è fatta sentire con rovesci e fenomeni temporaleschi al Centro-Nord e nevicate su Alpi e Appennino Settentrionale. Da sabato 10 dicembre è previsto un peggioramento climatico con piogge che interesseranno il Centro-Sud e il Nord-Est, mentre da domenica 11 seguirà l’irruzione di un nucleo di aria di origine artica che causerà un brusco calo termico.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di sabato 10 dicembre: nuvole e clima instabile al Centro-Sud, Sicilia e Sardegna con possibili temporali e piogge localmente abbondanti. Anche nelle regioni di Nord-Est possibili rovesci e temporali anche se di lieve intensità. Prevista anche la neve sulle Alpi oltre gli 800 metri di quota; nelle notte quota neve in calo. Temperature in lieve aumento al Nord, in calo sulle regioni centrali, basso tirreno e in Sardegna; ancora punte di 20 gradi all’estremo Sud e in Sicilia.

Meteo, le previsioni di domenica 11 dicembre e giorni successivi

Nella giornata di domenica 11 dicembre avremo un miglioramento delle condizioni climatiche con tempo soleggiato nell’estremo Nord-Ovest tra Val D’Aosta Piemonte, Ponente ligure, nord e ovest della Lombardia, mentre schiarite anche ampie tra Puglia e Basilicata e Sardegna orientale e Sicilia meridionale. Non mancheranno nuvole e piogge che si limiteranno tra Veneto, Emilia-Romagna, Lombardia sud-orientale, regioni centrali e basso tirreno. La dama bianca si farà sentire e vedere anche a bassa quota sulle Alpi orientali, fino a 400-600 m sull’Appennino settentrionale e fino a 700-1000 m sull’Appennino centrale. Le temperature massime subiranno un calo ovunque.

Da domenica 11 dicembre è previsto un brusco calo delle temperature complice l'arrivo di un nucleo di aria artica proveniente Nord Europa che, a inizio settimana, scivolerà lungo la Penisola causando un abbassamento delle temperature con valori al di sotto della media del periodo al Nord e versante ionico. Per la giornata di lunedì 12 dicembre, invece, è previsto un tempo tranquillo con ampie schiarite, mentre è ancora incerta l'evoluzione del tempo considerando i dati e le previsioni da martedì 13 dicembre.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: nel primo weekend di dicembre pioggia e freddo. Neve a bassa quota tra lunedì 4 e martedì 5?
Meteo: nel primo weekend di dicembre pioggia e freddo. Neve a bassa quota tra lunedì 4 e martedì 5?
Nel primo fine settimana di dicembre si farà sentire il freddo con temperature diurne anche inferiori ai 10°C. A inizio settimana neve a bassa quota?
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 30 Novembre ore 09:21

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154