FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, maltempo con neve al Sud e nel Lazio. La situazione

Dopo aver imbiancato alcune città del Centro - Nord, cadendo anche a quote basse, la neve sta per arrivare al Sud. Ecco i bollettini della Protezione Civile e le varie allerte meteo.
{icon.url}9 Gennaio 2022 - ore 17:58 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
9 Gennaio 2022 - ore 17:58 Redatto da Redazione Meteo.it
Foto di zanna-76 da Pixabay

Le ultime previsioni meteo annunciano nuovo maltempo al Sud con neve. Dalle prime ore del mattino di domenica 9 gennaio 2022 si sono imbiancate regioni come: Lombardia ed Emilia Romagna fino a bassa quota. Nevicate si sono verificate, sopra i 400-600 metri sui settori orientali di Umbria e Lazio e sull'Abruzzo e Molise nel tardo pomeriggio. La neve ha iniziato a spostarsi pian piano al Sud e causando alcune preoccupazioni, vista la condizione delle strade, per la riapertura delle scuole lunedì 10 gennaio 2022.

Cosa si prevede per la nottata e per domani? Cosa dicono gli ultimi bollettini emanati dalla Protezione Civile in merito all'allerta meteo arancione e gialla?

Allerta meteo per maltempo e neve al Sud: le previsioni

Le previsioni meteo annunciano maltempo con neve in arrivo al Sud. Dopo aver imbiancato, nella mattinata di domenica 9 gennaio 2022, il Nord d'Italia, si prevede neve nella serata di oggi mediamente al di sopra dei 500-700 metri su: Campania, Basilicata e Puglia, con apporti al suolo da deboli a moderati.

Si prevedono inoltre venti da forti a burrasca su: Emilia-Romagna orientale, Marche, Toscana, Umbria, Lazio, in estensione, dalle prime ore di lunedì, ad: Abruzzo, Molise, Puglia, Campania e Basilicata.

Neve in Toscana: prolungata l'allerta meteo

Arriverà altra neve in Toscana? Per la regione è stata prolungato fino a domattina, lunedì 10 gennaio 2022, l'allerta meteo di codice giallo per neve attualmente in corso sulle zone più orientali dell’Appennino fiorentino e aretino con accumuli in collina fino a circa 10 centimetri.

Non sono da escludere, infine, possibili nevicate a quote inferiori ai 200 metri con accumuli inferiori a 2 centimetri

La Protezione Civile regionale ha diramato un avviso di criticità anche per vento dalle ore 10:00 alle ore 20:00 del 10 gennaio 2022. Le province interessate sono soprattutto quelle di:

  • Arezzo
  • Firenze
  • Livorno
  • Lucca
  • Pisa
  • Pistoia
  • Prato
  • Siena

Neve nel Lazio: il bollettino

Nevicherà ancora anche nel Lazio? Nella nota della Protezione Civile del Lazio si legge: "Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso l'avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che da domenica mattina e per le successive 24-36 ore si prevedono nevicate a quote superiori ai 400-600 metri, specie sui settori più orientali della regione, con apporti al suolo da deboli a moderati".

Ad imbiancarsi saranno:

  • Appennino di Rieti
  • Aniene
  • Bacino del Liri

Neve in Campania: l'allerta

In Campania l'allerta meteo è valida dalle 20 di domenica 9 gennaio fino alle 8 di martedì 11 gennaio. Secondo la Protezione civile della Regione si prevedono nevicate oltre i 400-500 metri e, localmente, anche a quote inferiori, con precipitazioni maggiori soprattutto sui settori interni. Si temono anche gelate, a quote superiori ai 400-500 metri.

Obbligo uso pneumatici da neve o catene: ecco come mettersi in viaggio

Chi dovrà spostarsi in auto per potare eventualmente i figli a scuola o per rientrare al lavoro dovrà prestare molta attenzione alla condizione delle strade e alla possibilità di incontrare neve lungo il cammino.

La Protezione Civile si raccomanda di viaggiare con pneumatici da neve o di avere a bordo le catene da neve così come previsto dalla legge. L'Articolo 6 del codice della strada prevede, infatti, l’utilizzo di pneumatici invernali o catene a bordo dal 15 novembre al 15 aprile.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:45
Notizie
TendenzaMeteo, svolta da venerdì 21: torna l'inverno. In arrivo aria gelida, pioggia e neve, ecco dove
Meteo, svolta da venerdì 21: torna l'inverno. In arrivo aria gelida, pioggia e neve, ecco dove
Una nuova perturbazione seguita da aria molto fredda riporterà l'inverno sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Gennaio ore 12:26

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154