FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo: l'ottobrata prosegue sull'Italia fino all'ultimo weekend di ottobre, la tendenza

Anticiclone nordafricano pronto a farla da padrone fino al lungo ponte di Halloween. Temperature in salita anche la prossima settimana. Piogge presenti solo al Nord a inizio prossima settimana
Clima21 Ottobre 2022 - ore 19:09 Redatto da Redazione Meteo.it
Clima21 Ottobre 2022 - ore 19:09 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Secondo le ultime previsioni meteo l'ottobrata prosegue sull'Italia fino all'ultimo weekend di ottobre. La tendenza ci racconta la persistenza del caldo anomalo con possibili picchi fino a sfiorare i 30 gradi in alcune zone. Ecco dove e quando. Cosa ci dovremo attendere nel lungo ponte di Halloween?

Meteo: la perturbazione di questi giorni lascia posto nuovamente all'Anticiclone

L'alta pressione nordafricana e il caldo anomalo persistono sull’Italia centro-meridionale. L'Ottobrata è destinata a proseguire ancora, almeno fino a fine mese. Solo al Nord, in questi giorni, le temperature hanno subito una piccola battuta d'arresto per via della quinta perturbazione del mese che ha raggiunto le regioni settentrionali portando piogge e temporali. Interessate saranno soprattutto la Liguria e le aree a nord del Po. Si prevedono possibili nubifragi verso la fascia alpina. La perturbazione non porterà aria fredda. Il clima rimarrà mite anche al Nord, con i valori più elevati attesi sull’Emilia Romagna.

Le temperature, già superiori alla norma, tenderanno a salire ulteriormente tra sabato 22 e domenica 23 ottobre, fino a raggiungere picchi intorno ai 30 gradi non solo in Sardegna ma, localmente, anche in altre regioni del Centro-Sud.

Le previsioni meteo per il fine settimana

Che tempo farà sabato 22 ottobre 2022? Al Nord il cielo sarà molto nuvoloso e si potranno verificare precipitazioni sparse, più probabili nei settori a nord del Po e in Liguria. Potrebbero verificarsi inoltre fenomeni localmente intensi verso la fascia alpina e prealpina. In serata le cose miglioreranno a partire da ovest. Al Centro nuvolosità passeggera, più densa sulla Toscana, con locali piovaschi nel nord della regione. Le temperature massime saranno in lieve rialzo al Nordovest, in ulteriore aumento al Centro-Sud dove si andrà oltre i 25 gradi. Domenica? Le cose andranno meglio. Il tempo sarà stabile e soleggiato al Centro-Sud. Un po' di nuvole innocue interesseranno la Toscana, e inizialmente anche Lazio, Umbria e Marche. Nubi più compatte, invece, si vedranno al Nord. Le temperature? In leggero rialzo al Nord e stazionarie altrove.

L'ottobrata proseguirà sull'Italia probabilmente almeno fino all'ultimo weekend di ottobre.

Che tempo farà la settimana prossima?

A inizio settimana l'anticiclone proteggerà ancora il Centro-Sud, mente il Nord resterà esposto alle correnti umide provenienti dall'Atlantico. Tra lunedì 24 e martedì 25 dovrebbero infatti tornare le piogge con fenomeni che interesseranno soprattutto:

  • Liguria centrale
  • Lombardia occidentale e settentrionale
  • Piemonte
  • Valle d'Aosta
  • Friuli Venezia Giulia

Le temperature dovrebbero aumentare soprattutto al Centro-Sud con valori fino a 27-28 gradi sul medio Adriatico e intorno ai 30 gradi al Sud, Sicilia ionica e Sardegna.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Maltempo in Italia: scatta l'allerta meteo gialla il 22 luglio. Ecco dove
    Clima21 Luglio 2024

    Maltempo in Italia: scatta l'allerta meteo gialla il 22 luglio. Ecco dove

    Prosegue l'ondata di maltempo in Italia: nuovo stato di allerta meteo gialla per lunedì 22 luglio. Ecco le regioni e zone a rischio
  • Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 9 città: il bollettino del Ministero della Salute per il 21 luglio
    Clima20 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 9 città: il bollettino del Ministero della Salute per il 21 luglio

    Il Ministero della Salute ha diramato un bollettino di ondate di calore per il 21 luglio con 9 città da bollino rosso. Ecco quali sono
  • Allerta meteo gialla in Italia il 21 luglio per temporali e criticità: ecco le regioni e zone a rischio
    Clima20 Luglio 2024

    Allerta meteo gialla in Italia il 21 luglio per temporali e criticità: ecco le regioni e zone a rischio

    Prosegue l'ondata di maltempo in Italia con piogge e rovesci intensi. Ecco le regioni e zone dove scatta l'allerta gialla il 21 luglio
  • Meteo, aria più fresca al Nord: nei prossimi giorni calo temperature anche al Centro Sud
    Clima20 Luglio 2024

    Meteo, aria più fresca al Nord: nei prossimi giorni calo temperature anche al Centro Sud

    Caldo ed afa nelle regioni del Centro-Sud, mentre al Nord piogge e temporali smorzano l'ondata di calore. Cosa cambia nei prossimi giorni?
Ultime newsVedi tutte


Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
Tendenza19 Luglio 2024
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
La prossima settimana le temperature torneranno su livelli più normali per la stagione senza afa opprimente. Possibili fasi instabili. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Luglio ore 09:46

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154