FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo prossimi giorni: ancora maltempo in Italia o tornano le schiarite?

Ancora maltempo e clima instabile in Italia, ma che tempo farà la prossima settimana? Ecco le previsioni meteo
9 Marzo 2024 - ore 19:08 Redatto da Redazione Meteo.it
9 Marzo 2024 - ore 19:08 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'Italia è alle prese con una intensa perturbazione atlantica. Piogge e rovesci in buona parte del paese, ma da domenica 10 marzo la situazione si fa ancora più estrema con intensi temporali e neve abbandonate sulle Alpi e forti venti che sfioreranno i 90 km/h. Ecco le previsioni meteo dei prossimi giorni.

Meteo, ancora maltempo in Italia: ecco dove

Un’altra intensa perturbazione atlantica, la quinta di marzo, è in arrivo in Italia con una forte ondata di maltempo che interesserà tutte le regioni da Nord a Sud. Le previsioni meteo delineano condizioni critiche con piogge, copiose nevicate sulle Alpi e rischio di valanghe. Non solo, previsti forti venti meridionali e intensi rovesci e temporali soprattutto su Liguria, Appennino emiliano e regioni tirreniche. Anche nella giornata di lunedì 11 marzo tempo instabile Emilia Romagna e al Centro-Sud con il rischio di forti temporali.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di domenica 10 marzo 2024: maltempo al Nord, in Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna con piogge e rovesci. Non solo, nevicate intense su Alpi, Prealpi e Appennino emiliano dai 900/1200 metri. Nuvole e nubi nel resto del paese con il rischio di peggioramento nelle prime ore del pomeriggio in Piemonte, Liguria, Umbria, Lazio e Campania e nevicate copiose sui rilievi lombardi e del Nord-Est. Le temperature minime in aumento. Lunedì 11 marzo 2024 tempo instabile con forti temporali in Emilia Romagna, al Centro-sud e Isole.

Le previsioni meteo dei prossimi giorni in Italia

Che tempo farà la prossima settimana in Italia? Da martedì 12 marzo ancora una circolazione ciclonica in Italia con una massa d’aria relativamente fresca. Clima instabile e perturbato in diverse regioni con il rischio di rovesci e possibili temporali in Puglia, basso Tirreno e nelle zone interne del Centro. Rischio di piogge anche nelle Isole dove però le temperature saranno in aumento.

Da mercoledì 13 marzo l’area depressionaria lascerà l'Italia diretta verso i Balcani con l'atmosfera che diverrà più stabile con il rischio di qualche fenomeno temporalesco in Triveneto e Lombardia. Tra giovedì 14 e venerdì 15 marzo è previsto l'arrivo di una nuova perturbazione, la n. 6 del mese, che interesserà dapprima le regioni del Centro-Sud con piogge e rovesci nel Lazio, Abruzzo, Sud peninsulare e Sicilia tirrenica. Il Nord al momento sembrerebbe essere solo lambito dal sistema nuvoloso con il rischio di piogge solo sud del Po. Per il fine settimana, tra sabato e la prima parte di domenica, si prospetterebbe un rialzo della pressione con tempo prevalentemente stabile e asciutto da Nord a Sud.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 17:52

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154