FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo Italia, le previsioni dei prossimi giorni: che tempo farà alla fine di giugno?

La prima ondata di calore della stagione lascia spazio all'arrivo dell'Anticiclone delle Azzorre: clima mite e temperature sopportabili da Nord a Sud
25 Giugno 2023 - ore 14:00 Redatto da Redazione Meteo.it
25 Giugno 2023 - ore 14:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La prima ondata di calore della stagione estiva 2023, legata al passaggio dell'Anticiclone Africano, lascia spazio nei prossimi giorni in Italia all'arrivo dell'Anticiclone delle Azzorre con un clima stabile e temperature più sopportabili. Ecco le previsioni meteo degli ultimi giorni di giugno.

Meteo, le previsioni in Italia: tra perturbazione e Anticiclone delle Azzorre

La parte finale del mese di giugno segna la fine della prima grande ondata di caldo dell'estate 2023 con il ritiro dell'Anticiclone africano diretto verso la Penisola iberica dove si prevedono nei prossimi giorni picchi di oltre 40°. Intanto l'Italia si ritrova a fare i conti con il passaggio della perturbazione n.5 di giugno che ha riportato piogge e maltempo in diverse regioni con danni e disagi importanti come successo in Umbria e al Nord Italia. L'ultimo fine settimana di giugno si conclude con un caldo più sopportabile e poca afa grazie al ritorno delle piogge e ad una secca ventilazione. L'inizio della prossima settimana, invece, sarà all'insegna dell'arrivo dell'Anticiclone delle Azzorre con temperature in aumento con valori tra i 33-34°, sole e bel tempo quasi ovunque. Attenzione però, visto che tra martedì e mercoledì è previsto il passaggio della perturbazione n.6 che interesserà dapprima le regioni del Nord-Est e poi anche quelle del Centro.

Meteo, le previsioni dei prossimi giorni: tempo stabile e soleggiato

Le previsioni meteo dei prossimi giorni delineano un clima stabile e soleggiato in Italia. Lunedì 26 giugno 2023 bel tempo quasi ovunque con cieli sereni e limpidi. Non si escludono degli annuvolamenti nelle prime ore del pomeriggio nelle zone di montagna del Sud, Sicilia, ma senza precipitazioni. Temperature in aumento con i valori delle massime tra i 27-32° e picchi di anche 33-34° sulle regioni di Nord-ovest, medio-alto Tirreno e Sardegna.

La fine di giugno e l'inizio del mese di luglio sono all'insegna dell'Anticiclone delle Azzorre che determinerà un clima stabile con sole e temperature miti lungo tutto lo stivale. Pochi episodi di instabilità che potrebbero aumentare in concomitanza con l'indebolimento dell'anticiclone da martedì 27 giugno quando è previsto il passaggio della perturbazione n.6 del mese che riporterà nuovamente piogge e rovesci lungo le Prealpi e in Friuli Venezia Giulia. Nel resto del paese caldo e sole con le temperature che dovrebbero restare sotto i 35° per poi diminuire da mercoledì 28 giugno nelle regioni centro-settentrionali per il ritorno di rovesci e temporali.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Meteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Alta pressione in rinforzo da metà settimana con temperature in aumento: per il Centro-sud si profila l'avvio di una nuova ondata di caldo africano. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Giugno ore 07:21

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154