FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, le previsioni per il weekend: che tempo farà a metà marzo?

Weekend mite da Nord a Sud in Italia anche se non mancheranno delle deboli piogge dovute al transito della perturbazione n.6 di marzo
15 Marzo 2024 - ore 10:59 Redatto da Redazione Meteo.it
15 Marzo 2024 - ore 10:59 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Si preannuncia un fine settimana mite in Italia. Bel tempo da Nord a Sud con qualche debole e passeggera pioggia dovuta al transito della perturbazione n.6 di marzo. Temperature in aumento con i valori di gran lunga superiori alla media del periodo. Ecco le previsioni del weekend.

Meteo, le previsioni del weekend in Italia: venerdì 15 e sabato 16 marzo

L'alta pressione è tornata protagonista in Italia riportando un clima stabile e sereno lungo tutto lo stivale. Nelle prossime ore non si sono escludono delle rapidi piogge dovute al transito della perturbazione n.6 di marzo che determinerà, entro sabato 16 marzo, qualche fenomeno temporalesco in Liguria, zone di Nord-Est e Centro-Sud. Anche nella giornata di domenica 17 marzo una residua instabilità potrebbe interessare le regioni dell'estremo Sud, mentre nel resto del paese è previsto clima stabile con temperature al di sopra della norma con valori primaverili.

Ma entriamo nel dettaglio con oggi, venerdì 15 marzo 2024: schiarite su medio Adriatico, settore ionico e Sicilia. Nel resto del paese nuvole con il rischio di piogge sulla Liguria e alta Toscana. Non solo, nebbie in sollevamento su alto Adriatico e regioni tirreniche e nel pomeriggio in aumento anche nelle regioni centrali. In serata possibili piogge in Sardegna. Stabili le temperature con valori compresi tra i 15-18° e picchi di anche 20° al Sud e Isole.

Sabato 16 marzo 2024 bel tempo con sole al Nord-Ovest con qualche nuvola nelle prime ore del mattino nel Levante Ligure dove non si escludono residue piogge. Cielo nuvoloso nel resto d’Italia con il rischio locali e brevi piogge o rovesci tra Veneto e Friuli Venezia Giulia e lungo la penisola. Le temperature massime in aumento al Nord-Ovest e in Sardegna, stabili nel resto del paese.

La tendenza meteo dei prossimi giorni in Italia

Le previsioni meteo dei prossimi giorni delineano ancora la presenza dell'alta pressione. Anche domenica 17 marzo bel tempo mite con il transito di nuvole medio-alte, ma senza il rischio di piogge. Al Sud e Sicilia possibile qualche rapido annuvolamento con il rischio di qualche breve piogge tra Appennino, Puglia, Calabria e monti della Sicilia. Le temperature stabili con le massime in rialzo al Centro, ma tendenzialmente i valori saranno compresi tra i 17-20°.

L'inizio della prossima settimana sarà ancora nel segno dell'anticiclone con un clima stabile da Nord a Sud. Tempo asciutto anche se non sempre soleggiato con possibili annuvolamenti nel settore ligure e del Tirreno sud-orientale e nebbie sulla Val Padana centro-orientale.

Nella giornata di martedì 19 marzo si delinea il rischio di qualche fenomeno temporalesco, ma nulla di preoccupante. Da mercoledì 20 marzo l'alta pressione ancora in aumento al Sud, mentre nelle regioni del Nord l’atmosfera potrebbe restare umida con il rischio di nuvole compatte. Secondo le previsioni anche la seconda parte della settimana sarà nel segno dell'anticiclone con condizioni meteo stabili.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 17:14

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154