FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo Italia: ancora caldo anomalo, ma da metà settimana cambia tutto

Ancora caldo e temperature estive in Italia alle prese con una tardiva ondata di calore. Da mercoledì arriva il maltempo al Nord
11 Settembre 2023 - ore 14:53 Redatto da Redazione Meteo.it
11 Settembre 2023 - ore 14:53 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'Italia è ancora nella morsa del caldo. Proprio così, inizio di settimana all'insegna di una tardiva ondata di calore con temperature di gran lunga superiori alla media del periodo. A metà settimana cambia tutto: al Nord arriva una perturbazione atlantica con piogge e temporali. Ecco le previsioni meteo dei prossimi giorni.  

Meteo Italia, il picco dell'anticiclone e il ritorno del maltempo: ecco dove

La seconda settimana di settembre è nel segno del caldo. Sole e bel tempo lungo tutto lo stivale con temperature estive e valori al di sopra della media. L'anticiclone africano si è fatto sentire non solo in Italia, ma in buona parte dell'Europa favorendo il ritorno di condizioni climatiche estive. Qualcosa però è destinato a cambiare da metà settimana con l'indebolimento dell'anticiclone previsto nel nostro paese, ma anche in gran parte del continente. Uno stravolgimento climatico che lascia spazio all'arrivo di correnti atlantiche di gran lunga più fresche. La perturbazione in Italia si farà sentire dapprima nelle regioni del Nord alle prese con una nuova ondata di maltempo caratterizzata da piogge e rovesci e un clima instabile e variabile.

Ma entriamo nel dettaglio con martedì 12 settembre: bel tempo con sole al Centro-Sud, Emilia Romagna e le pianure di Nord-Est. Tornano le nuvole al Nord più compatte a ridosso dei rilievi alpini dove non si escludono piogge e rovesci di breve durata nella zona vicino la Val d’Aosta e in estensione in buona parte delle Alpi. In calo le temperature massime nelle regioni di Nord-Ovest e lungo il versante tirrenico, mentre in lieve aumento sul versante adriatico. Generalmente i valori sono compresi tra 27 e 34 gradi.

Le previsioni meteo dei prossimi giorni: arrivano piogge e rovesci al Nord

Per mercoledì 13 settembre ancora bel tempo soleggiato nelle regioni del Sud e Sicilia. Annuvolamenti, invece, nelle regioni del Centro, ma anche in Emilia Romagna e Sardegna dove si non escludono piogge e rovesci. Clima instabile al Nord dove è certo il ritorno del maltempo con fenomeni temporaleschi intensi che interesseranno anche le zone delle Alpi e della val padana occidentale. In calo le temperature, in particolare nelle regioni del Nord, mentre valori stabili a Nord-Ovest. Al Sud persiste un clima caldo con la colonnina di mercurio che farà segnare anche 32-33°.

Che tempo farà nei prossimi giorni? La presenza della massa d'aria subtropicale farà mantenere ancora le temperature su valori tipicamente estivi nelle regioni del Sud, ma anche nelle Isole. Ancora clima caldo e anomalo al Sud, mentre le regioni del Nord dovranno fare i conti con il passaggio di una perturbazione atlantica che segna il ritorno delle piogge. Nella seconda parte della settimana, infatti, nelle regioni settentrionali tempo instabile o perturbato con fenomeni temporaleschi che determineranno una attenuazione del caldo. Nella giornata di giovedì 14 settembre piogge e temporali su gran parte del settore alpino e le vicine pianure, con anche dei temporali possibili soprattutto al Nord-Est. In calo le temperature che si riporteranno su valori normali per il periodo. Ancora incerte le previsioni per il fine settimana.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: fase più fresca in arrivo, con piogge e temporali. Ecco dove
Meteo: fase più fresca in arrivo, con piogge e temporali. Ecco dove
Per i primi giorni della prossima settimana si conferma una fase senza rischi di caldo intenso ma anche molto instabile: la tendenza meteo.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Giugno ore 08:30

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154