FacebookInstagramXWhatsApp

Giovedì con qualche pioggia e vento forte, poi l'irruzione gelida: le previsioni meteo dal 18 gennaio

Condizioni meteo instabili in diverse regioni nella giornata di giovedì. Nei prossimi giorni, poi, si conferma un'irruzione gelida con freddo in deciso aumento
Previsione18 Gennaio 2024 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Previsione18 Gennaio 2024 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Una perturbazione sta attraversando l'Italia, e prima di allontanarsi definitivamente giovedì 18 gennaio sarà ancora responsabile di condizioni meteo instabili soprattutto nelle zone interne e tirreniche del Centro-Sud. Soffieranno anche forti venti occidentali, accompagnati da un generale aumento delle temperature, destinato tuttavia a durare poco.

Tra venerdì e sabato si conferma infatti l’arrivo di un fronte freddo dal Nord Europa che porterà una breve fase di clima invernale da Nord a Sud, temperature anche sotto la norma, con venti forti di Bora, Tramontana e Grecale, e nevicate anche in Appennino. Le precipitazioni interesseranno venerdì soprattutto il Nord-Est, il Centro e localmente il Sud Italia; sabato il Sud e la Sicilia.

Le previsioni meteo per giovedì 18 gennaio

Ultime piogge al Nord-Est, nebbie mattutine nella pianura piemontese e qualche nevicata persistente sui rilievi di confine con la Francia. In giornata si osserverà poi un miglioramento generale al Nord; cielo sereno o poco nuvoloso in Puglia, Calabria ionica e Sicilia; piogge e isolati rovesci in Toscana, Umbria, zone interne di Lazio e Abruzzo, in Campania e sulla Calabria tirrenica, anche con la possibilità di brevi temporali.

Temperature massime in temporaneo rialzo; valori ben oltre la norma con valori anche superiori ai 20 °C nella fascia adriatica, al Sud e in Sicilia. Forti venti occidentali quasi ovunque, raffiche burrascose sui mari di ponente e in montagna; mari molto mossi o agitati.

Le previsioni meteo per venerdì 19 gennaio

Venerdì il transito del fronte freddo provoca un primo calo termico, tranne al Sud e in Sicilia, più marcato al Nord, nelle zone alpine e lungo l’Adriatico. Nubi e deboli precipitazioni al Nord-Est, in Lombardia Emilia Romagna e Marche, con nevicate fino a 500 metri; più soleggiato nel resto del Nord, nelle regioni meridionali e in Sicilia. Entro sera migliora al Nord-Est, neve fino a 400 metri invece in Piemonte e sulle Prealpi lombarde. In serata peggiora anche in tutto il Centro e in Sardegna, con neve in Appennino fino a 800 metri.

Temperature in calo sensibile al Nord, in parte anche al Centro e in Sardegna; valori ancora molto elevati nella fascia del medio-basso adriatico, al Sud e in Sicilia, con punte superiori ai 20 °C. Venti moderati o forti occidentali al Sud; entrano progressivamente venti forti di Bora e Tramontana al Centro-Nord; Foehn sulle Alpi e tratti in pianura al Nord-Ovest. Mari da mossi ad agitati.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo: al via una settimana rovente! Da mercoledì 17 oltre 35°C anche al Nord
    Previsione15 Luglio 2024

    Meteo: al via una settimana rovente! Da mercoledì 17 oltre 35°C anche al Nord

    L'ondata di caldo prosegue senza sosta al Centro-Sud con la canicola che diventa più intensa anche al Nord in questo inizio di settimana.
  • Meteo 15 luglio, al via una settimana rovente: caldo africano e afa
    Previsione15 Luglio 2024

    Meteo 15 luglio, al via una settimana rovente: caldo africano e afa

    Anticiclone nord-africano sull'Italia: picchi di 35 gradi al Nord e di 40 al Centro-sud. Le previsioni meteo del 15-16 luglio
  • Meteo 15 luglio,  ondata di caldo  africano: punte oltre i 40 gradi e molta afa
    Previsione14 Luglio 2024

    Meteo 15 luglio, ondata di caldo africano: punte oltre i 40 gradi e molta afa

    Italia nella canicola per tutta la settimana: temperature sopra le medie con punte di 37°C al Nord e oltre 40 nelle zone interne del Centro-sud. Le previsioni meteo
  • Meteo, ondata di caldo africano: in arrivo punte oltre i 40 gradi
    Previsione14 Luglio 2024

    Meteo, ondata di caldo africano: in arrivo punte oltre i 40 gradi

    Nuovo rinforzo dell'Anticiclone nord-africano: domenica 14 luglio con sole e caldo poi la prossima settimana sarà rovente. Le previsioni meteo
Ultime newsVedi tutte


Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Tendenza14 Luglio 2024
Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Caldo afoso per tutta la settimana poi tra il 21 e il 22 luglio le temperature potrebbero calare a partire dalla Sardegna e dal Centro. La tendenza meteo
Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Tendenza13 Luglio 2024
Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Si profila una settimana rovente sull'Italia con caldo afoso in aumento al Nord e punte intorno ai 38-40 gradi al Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Tendenza12 Luglio 2024
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Caldo protagonista anche nel corso della prossima settimana, con il dominio dell'anticiclone africano: punte intorno ai 40 gradi e tanta afa.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Luglio ore 10:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154