FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, a fine marzo arriva colpo di coda dell'inverno

L'Italia alle prese con un vero e proprio colpo di coda invernale: in arrivo un calo termico tra domenica e l'inizio dell'ultima settimana di marzo
22 Marzo 2023 - ore 19:44 Redatto da Redazione Meteo.it
22 Marzo 2023 - ore 19:44 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'Italia è alle prese con l'anticiclone che ha portato, lungo tutto lo stivale, sole e bel tempo con temperature primaverili. Con l'inizio dell'ultima settimana di marzo però tutto cambia: è in arrivo uno stravolgimento climatico con un colpo di coda dell'inverno. Ecco le previsioni meteo dei prossimi giorni.

Meteo, weekend di marzo all'insegna dell'anticiclone

Il weekend 25-26 marzo sarà all'insegna del caldo e della primavera in Italia. L'ultimo fine settimana, infatti, sarà dominato dall'anticiclone che ha portato nel nostro paese bel tempo, sole e temperature primaverili con picchi di oltre 20° al Sud e Isole. Da domenica 26 marzo tutto è destinato a cambiare per l'arrivo di una nuova perturbazione che interesserà dapprima le regioni del Nord per poi coinvolgere anche il resto del paese. Le previsioni segnalano da domenica il ritorno delle piogge e del maltempo con un crollo delle temperature complice il passaggio di una massa d'aria fredda che segna un colpo di coda dell'inverno.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di sabato 25 marzo: le regioni del Nord-Est faranno i conti con una debole perturbazione, mentre il resto del paese sarà interessato dall'anticiclone con sole e bel tempo. Non sono da escludere annuvolamenti su Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia con qualche momento di instabilità climatica. La quota neve, invece, prevista sulle Alpi orientali a circa 1.700 metri.

Meteo Italia, da domenica colpo di coda dell'inverno

Tutto cambia da domenica 26 marzo, complice un vero e proprio cambio della circolazione atmosferica, che segnerà un brusco calo termico che si protrarrà per buona parte dell'ultima settimana di marzo. Temperature in calo con valori che diventeranno quasi invernali per la presenza di una massa d'aria fredda trainata dal passaggio di una perturbazione che interesserà dapprima le regioni del Nord e poi il resto del paese.  

Previsti temporali tra la Lombardia e le Venezie, mentre sulle Alpi nevicate tra i 1.300-1.700 metri. L'arrivo di questa massa d'aria fredda farà calare vertiginosamente le temperature al Nord, mentre al Centro-Sud i valori saranno stabili e di gran lunga superiori alla media del periodo. Il freddo sarà protagonista anche dell'ultima settimana di marzo spostandosi al Centro-Sud e segnando così il ritorno di un clima quasi invernale. Sarà davvero l'ultimo colpo di coda dell'inverno?

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nel Ponte del 25 Aprile miglioramento graduale: la tendenza fino al weekend
Meteo, nel Ponte del 25 Aprile miglioramento graduale: la tendenza fino al weekend
Dopo giornate molto fresche e instabili, da metà settimana e per tutto il Ponte del 25 Aprile le condizioni meteo torneranno più stabili e miti
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Aprile ore 08:35

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154