FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo di domani: caldo africano in 18 città, ecco quali

Domani - giovedì 20 luglio - le città da bollino rosso saranno 18. Ecco tutti i dettagli
19 Luglio 2023 - ore 18:33 Redatto da Redazione Meteo.it
19 Luglio 2023 - ore 18:33 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L’ondata di caldo record in Italia continuerà anche domani, giovedì 20 luglio 2023. Stando al bollettino relativo alle ondate di calore emanato quotidianamente dal Ministero della Salute, infatti, saranno 18 le città da bollino rosso, di contro alle 23 di oggi. Vediamo l’elenco completo delle città e le previsioni meteo di domani.

Meteo Domani, la previsione per giovedì 20 luglio: caldo da bollino rosso e allerta piogge al nord

Il tempo domani, giovedì 20 luglio, al Nord vedrà una breve tregua dal caldo con l'arrivo di temporali pomeridiani sui settori alpini centro orientali in locale estensione serale alle pianure del Nordest. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento. Le regioni a rischio temporali saranno Veneto, Friuli Venezia Giulia e gran parte della Lombardia.

Se al nord ci sarà una breve tregua dal caldo, lo stesso non si può dire del centro-sud, ancora alle prese con un'ondata di calco africano senza precedenti fin dalle prime ore della mattina. Sono infatti 18 le città da bollino rosso secondo il Ministero della Salute per la giornata di domani.

Eccovi in dettaglio le città coinvolte:

  • Bari
  • Cagliari
  • Campobasso
  • Catania
  • Civitavecchia
  • Firenze
  • Frosinone
  • Latina
  • Messina
  • Napoli
  • Palermo
  • Perugia
  • Pescara
  • Reggio Calabria
  • Rieti
  • Roma
  • Viterbo

Previsioni meteo per domani, giovedì 20 luglio

Inizio di giornata con cielo generalmente sereno, a parte della residua nuvolosità al Nord-Est. Nel pomeriggio tempo soleggiato al Centro-Sud e al Nord-Ovest, con un po’ più di nubi sui rilievi. Rovesci e temporali in sviluppo su Alpi, Prealpi orientali e lombarde; tra sera e notte rischio di temporali, anche di forte intensità anche in pianura su Lombardia e Veneto. Locali temporali pomeridiani possibili anche nell'Appennino romagnolo. Temperature in lieve calo al Nord, con un clima ancora afoso; pochi gradi in meno anche al Centro e in Sardegna, ma con valori ancora compresi tra 34 e 42 gradi e picchi anche superiori nelle Isole maggiori. Venti deboli.

Previsioni Meteo per dopodomani, venerdì 21 luglio

Nelle regioni settentrionali ulteriore e più sensibile calo termico, con temperature massime vicine alle medie stagionali; caldo ancora intenso nel resto del Paese, con punte di 37-40 gradi. Rovesci e temporali fin dalle prime ore della giornata in Lombardia, Piemonte ed Emilia, più sporadici al Nord-Est. Sereno o poco nuvoloso in Liguria, Romagna e al Centro-Sud. Nel pomeriggio i temporali si faranno più diffusi e anche di forte intensità soprattutto su Alpi, Triveneto, est Lombardia ed Emilia Romagna; qualche rovescio non escluso nell'Appennino centrale. In serata ancora qualche rovescio al Nord-Est.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova fase di intenso maltempo in arrivo lunedì 20: rischio nubifragi
Meteo, nuova fase di intenso maltempo in arrivo lunedì 20: rischio nubifragi
Italia ancora esposta al passaggio di perturbazioni: la più intensa ci raggiungerà ad inizio settimana: non si escludono nuove criticità meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 18 Maggio ore 03:32

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154