FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, ci aspetta una settimana rovente: le temperature potrebbero essere da record su tutta Italia

La morsa del caldo è pronta a farsi sempre più intensa e a estendersi su tutta Italia. L'inizio settimana sarà rovente e nelle giornate di martedì e mercoledì le temperature saranno da record anche al sud
{icon.url}18 Giugno 2022 - ore 16:24 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
18 Giugno 2022 - ore 16:24 Redatto da Redazione Meteo.it

Le previsioni meteo confermano il fatto che ci aspetta una settimana rovente. Le temperature continueranno a salire e potrebbero abbattere ogni record visto oltretutto che l'aria calda si farà ancora più intensa e che la colonnina di mercurio sarà destinata a salire ancora soprattutto da martedì 21 giugno. Ecco cosa ci attende grazie a tutte le ultime notizie nel dettaglio.

Previsioni meteo: inizio settimana all'insegna del caldo

Sarà un inizio settimana rovente. Il nostro Paese vedrà il caldo aumentare ancora e pertanto le temperature salire soprattutto nelle giornate di martedì e mercoledì. Fino a domenica 19 giugno le aree più calde saranno quelle del nord e quelle delle regioni centrali tirreniche oltre che la Sardegna dove si potranno raggiungere diffusamente i 34 e 35 gradi. Localmente si raggiungeranno, nelle varie città, valori anche più elevati.

Temperature più contenute al sud che, comunque, continuerà a fare i conti con il caldo grazie a valori che rimarranno oltre la media stagionale.

Da lunedì. invece, sull’Italia è attesa un’accentuazione del caldo. Entreremo nella fase più acuta della terza ondata di caldo con picchi di 35-38 gradi. Localmente la colonnina di mercurio potrà arrivare a toccare perfino i 40 gradi soprattutto nelle zone interne del sud e delle Isole. Lunedì pertanto le temperature saranno in generale aumento con massime comprese tra i 29 e 34 gradi e picchi di 35-37 gradi nelle zone lontane dal mare.

Cosa cambia dal 21 giugno? Temperature ancora in salita

Martedì e mercoledì saranno le giornate più calde della settimana perché l'ondata di caldo si farà più intensa e diffusa con un ulteriore rialzo pronto a coinvolgere anche le regioni meridionali. Martedì 21 giugno le temperature aumenteranno lievemente nelle regioni nord orientali e in maniera più decisa su:

  • Sicilia
  • Puglia
  • Basilicata
  • Calabria

Le temperature registreranno veri e propri record e in alcune zone si andranno a polverizzare quelli ottenuti in precedenza rendendo giugno 2022 uno dei più caldi in assoluto. Il calore non permetterà oltretutto di dormire sonni tranquilli nemmeno durante la notte perché le temperature rimarranno elevate.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:39
Notizie
TendenzaMeteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Meteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Giovedì 8 dicembre tempo perlopiù stabile mentre dal pomeriggio e nella giornata di venerdì 9 un peggioramento interesserà il Centro-Nord: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Dicembre ore 02:47

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154