FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo Italia, arriva la primavera con il rinforzo dell’anticiclone. Ma non durerà a lungo: le previsioni

Stiamo vivendo giorni con bel tempo e temperature piuttosto miti con valori che sono più coerenti con fine aprile rispetto a metà di marzo. Quanto durerà questo clima primaverile? Ecco i dettagli
15 Marzo 2024 - ore 17:34 Redatto da Meteo.it
15 Marzo 2024 - ore 17:34 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Cosa dicono le previsioni meteo per l'Italia? La Primavera è finalmente arrivata grazie al rinforzo dell'anticiclone? Quanto durerà il bel tempo? Ecco le ultime news in merito con le tendenze per i prossimi giorni.

Meteo Italia: le previsioni sulla durata del rinforzo dell'anticiclone

Le previsioni meteo per l'Italia segnalano come l'alta pressione, negli ultimi giorni, sia tornata a rinforzarsi portando tempo sempre più stabile. Peccato però che nelle prossime ore si indebolirà a causa del transito di una perturbazione - la numero sei del mese - che entro la giornata di sabato porterà isolate precipitazioni per lo più:

  • in Liguria
  • al Nord-Est
  • al Centro-Sud

Che tempo farà domenica? Domenica avremo una residua instabilità sull’estremo Sud mentre nel resto d’Italia si assisterà al ritorno della stabilità, ma con un cielo a tratti nuvoloso. Le temperature si manterranno al di sopra della norma per via degli afflussi di aria relativamente mite e avremo valori tipici della prima parte di aprile.

All'inizio della prossima settimana, un’altra debole perturbazione attraverserà le nostre regioni, ma anch’essa accompagnata da poche precipitazioni e sempre in un contesto di temperature miti. Da metà settimana le tendenze meteo presentano molte incertezze sullo stato del tempo. Occorrerà tener d'occhio i prossimi aggiornamenti.

Le previsioni nel dettaglio

Nel dettaglio sabato 16 marzo avremo tempo soleggiato al Nord-Ovest, a parte un po’ di nuvole al mattino. Nel Levante Ligure saranno ancora possibili delle residue piogge. Ci saranno schiarite ampie intervallate da qualche annuvolamento anche su Sardegna e Sicilia. Cielo in prevalenza nuvoloso nel resto d’Italia con locali e brevi piogge o rovesci tra alto Veneto e Friuli e lungo la penisola. Si potranno verificare anche isolati e brevi temporali lungo l’Appennino e in Puglia.

Domenica 17 marzo ci sarà ancora un po’ d'instabilità al Sud e in Sicilia, con cielo nuvoloso e possibili brevi e isolate piogge o rovesci per lo più nelle zone interne e nel Messinese, in miglioramento alla sera. Il tempo sarà stabile nel resto del Paese, ma con velature a tratti dense in transito e presenza di nebbie o strati bassi. Le temperature saranno sempre relativamente miti in gran parte del Paese.

Lunedì 18 avremo un po' di nubi soprattutto al Centro-Nord, con schiarite invece al Sud e sulle Isole. Nel corso del giorno saranno possibili deboli precipitazioni isolate sulle zone alpine di confine e nel Levante Ligure mentre in serata non si esclude qualche rovescio isolato nell'estremo Nord-Est, su Marche e Abruzzo.

Per finire martedì 19 ci potrà essere nuvolosità variabile in molte regioni ma senza precipitazioni di rilievo.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 17:39

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154