FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Le mamme delfino usano una "vocina" quando parlano ai loro cuccioli. VIDEO

Lo ha scoperto uno studio condotto da gruppo internazionale di ricercatori: i delfini sembrano comportarsi come gli esseri umani quando parlano con i loro cuccioli
30 Giugno 2023 - ore 14:08 Redatto da Redazione Meteo.it
30 Giugno 2023 - ore 14:08 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Vi è mai capitato di parlare con una "vocina" ai bambini piccoli? Beh, sappiate che non siete i soli. Non solo tra gli esseri umani, ma anche nel resto del mondo animale: secondo uno studio condotto da gruppo internazionale di ricercatori, pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences e citato dall’AGI, anche i tursiopi - tra i più diffusi e studiati membri della famiglia dei delfini - modificano le loro vocalizzazioni quando comunicano con propria prole. E così come gli umani parlano con un tono più alto quando interagiscono con neonati e bambini piccoli, allo stesso modo le mamme dei delfini lo fanno con i loro piccini.

La scoperta e l’importanza per la ricerca

L’uso di una comunicazione modificata quando diretta alla prole, al pari di quella umana, non è documentata in altri animali. I ricercatori hanno analizzato le vocalizzazioni di diciannove femmine adulte selvatiche in presenza o in assenza di prole, studiando i fischi tipici dei delfini che sono l’uno diverso dall’altro e sono usati per mantenere il contatto con gli altri esemplari. E hanno scoperto che i fischi prodotti dagli esemplari femmine avevano frequenze massime più elevate e intervalli di frequenza più ampi in presenza della propria prole. “Questa scoperta suggerisce che i tursiopi sono un modello animale promettente per studiare l’evoluzione dell’apprendimento vocale e del linguaggio negli esseri umani”.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, vortice sull'Italia ad inizio settimana: tempo instabile fino a mercoledì 26
Meteo, vortice sull'Italia ad inizio settimana: tempo instabile fino a mercoledì 26
La perturbazione darà vita ad inizio settimana ad un vortice di bassa pressione che manterrà il tempo instabile: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Giugno ore 15:36

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154