FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Maltempo Valle d’Aosta: disastrosa frana, la situazione e le immagini

Strada interrotta e viabilità in tilt dopo la frana di massi in Valle d'Aosta che è stata provocata dal forte maltempo degli ultimi giorni. Ecco le ultime news
12 Marzo 2024 - ore 10:46 Redatto da Redazione Meteo.it
12 Marzo 2024 - ore 10:46 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Foto: Comune di Gressoney-La-Trinité

Il maltempo in Valle d'Aosta ha causato numerosi disagi e, tra le diverse criticità, è il colpevole della disastrosa frana di massi avvenuta nel primo pomeriggio di ieri, 11 marzo 2024. A causa della caduta dei massi la strada regionale numero 44 della Valle del Lys è stata interrotta nel comune di Pont-Saint-Martin. È l'ennesima strada chiusa tra rischio valanghe e frane in corso. Ecco le ultime news e alcune immagini.

Maltempo Valle d'Aosta: improvviso crollo di massi a causa della pioggia battente

Il maltempo in Valle d'Aosta ha innescato un improvviso crollo di massi che ha causato l'interruzione della normale circolazione lungo la Strada Regionale 44 della Valle del Lys. La strada è stata interrotta in località Ronc Grangia, nel territorio del comune di Pont-Saint-Martin, in provincia di Aosta. La frana ha causato notevoli danni alla carreggiata.

Nonostante questa nuova interruzione, la Valle del Lys non è rimasta isolata. A chi doveva spostarsi è stata indicata come alternativa la strada nel comune di Perloz, nella località di Tour d’Hereraz, ed è dunque stata garantita una via per chi deve spostarsi attraverso nella regione. Agli automobilisti è stato chiesto di evitare di percorrere la strada interessata dalla frana, mettersi in macchina solo per gli spostamenti strettamente necessari ed utilizzare percorso alternativi. Per il rischio valanghe, oltretutto, in tutta la regione ci sono altre strade chiuse. E' bene quindi sempre verificare il proprio tragitto.

Alcune immagini della frana

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 15:58

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154