FacebookInstagramTwitterMessanger

Maltempo Sardegna: nubifragio su Cagliari, strade come fiumi | Video

Numerosi i danni per il maltempo in Sardegna soprattutto dopo il nubifragio che ha colpito la città di Cagliari. Quattro i voli dirottati ad Alghero. Numerosi sono stati infine gli interventi dei Vigili del Fuoco soprattutto in zona Pirri
{icon.url}12 Agosto 2022 - ore 13:39 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
12 Agosto 2022 - ore 13:39 Redatto da Redazione Meteo.it

Il maltempo ha colpito duramente la Sardegna. Il nubifragio che si è abbattuto su Cagliari ha fatto sì che le strade si trasformassero in veri e propri fiumi. Ecco le immagini di quanto accaduto nelle ultime ore.

Maltempo a Cagliari: strade e scantinati allagati

I forti temporali che si sono abbattute in Sardegna hanno causato numerosi problemi soprattutto nella città di Cagliari. La pioggia incessante e le raffiche di vento hanno creato non pochi disagi nel centro cittadino dove si sono registrati diversi piccoli allagamenti e problemi legati a cassonetti e mastelli dell'immondizia spostati dal vento. Per comprendere la potenza del maltempo basti pensare che in poche ore sono caduti ben 72 i millimetri di pioggia.

Nella zona di Pirri pare esserci la situazione più critica. Le strade si sono allegate diventando veri e propri fiumi. Il livello dell'acqua ha raggiunto le portiere delle automobili e allagato scantinati e garage. Molti sono stati pertanto gli interventi dei Vigili del Fuoco.

Come se non bastasse, proprio a causa dell'allagamento, anche la strada statale 554 "Cagliaritana" è stata provvisoriamente chiusa all'altezza di Elmas, alle porte di Cagliari, in direzione SS195 per diverse ore. L'acqua ha invaso anche l'aerostazione di Elmas e ben 4 voli sono stati dirottati su Alghero.

Altri allagamenti sono stati registrati ad Assemini. Via Cagliari è stata sommersa da un fiume di acqua e fango.

Maltempo in Sardegna: turisti in fuga

L’ampia perturbazione che dal pomeriggio dell' 11 agosto ha scaricato a terra, in Sardegna, fulmini e chicchi di grandine, ha fatto fuggire diversi turisti.  I temporali hanno fatto capolino dapprima in provincia di Nuoro, e poi da Barbagia di Seulo e Mandrolisai sono giunti sino a Cagliari.

Diversi turisti hanno pertanto dovuto abbandonare in fretta e furia le spiagge della costa per ripararsi dalla tempesta. Per fortuna, però, il peggio pare passato. Nei prossimi giorni, quelli di Ferragosto, tutti potranno tornare a godersi il sole e il mare visitando le bellissime spiagge sarde per un po' di pace e relax.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:08
Notizie
TendenzaMeteo, 2 perturbazioni sull'Italia entro lunedì 10 ottobre: ecco dove arriva la pioggia
Meteo, 2 perturbazioni sull'Italia entro lunedì 10 ottobre: ecco dove arriva la pioggia
Dopo la lunga ottobrata segnata da sole e caldo anomalo, per l'Italia si profila una svolta meteo: due perturbazioni avanzano verso il Paese. La tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 08 Ottobre ore 01:04

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154