FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Maltempo in Liguria: raffiche di vento a 180 km/h e onde di 5 metri. Pericolo frane

E' allerta meteo in Liguria, la regione è colpita da una forte ondata di maltempo con piogge insistenti e forti raffiche di vento che hanno causato danni e disagi
4 Marzo 2024 - ore 10:51 Redatto da Redazione Meteo.it
4 Marzo 2024 - ore 10:51 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Comune di Vernazza

La Liguria sta vivendo giornate davvero difficili dal punto di vista climatico. Una forte ondata di maltempo, infatti, ha colpito la regione alle prese con piogge e rovesci intensi, ma anche fortissime raffiche di vento che hanno causato frane in diverse città. La situazione.

Liguria, scatta l'allerta maltempo per piogge e frane

Il forte maltempo delle ultime ore in Liguria ha fatto registrare smottamenti e piccole frane nel territorio metropolitano di Genova e in città. A via Barzoli nella notte tra domenica 3 e lunedì 4 marzo la pioggia battente ha causato una frana costringendo alla chiusura della strada e all'intervento repentino dei Vigili del Fuoco. Anche sulla provinciale della Val Graveglia è stato richiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco sempre per la presenza di frane, mentre nello spezzino sono state chiuse alla circolazione la sp 43 per Levanto e la provinciale 30 di Corniglia. Danni e disagi anche a Varazze, in provincia di Savona, per la presenza di uno smottamento roccioso vicino alla Baia dei Pescatori. Per precauzione è stata chiusa la strada.

Le forti piogge delle ultime notte hanno fatto registrare diversi allagamenti a Genova dove sono stati tantissimi gli interventi dei Vigili del Fuoco per la caduta alberi e oggetti pericolanti trasportati dai forti venti che hanno raggiunto raffiche di anche di 120 km/h. Non solo, anche mareggiate a Santa Maria Ligure dove nelle ultime ore si è rialzato una parte del percorso pedonale che porta a Portofino.

Il Presidente della Regione Giovanni Toti e l’assessore alla Protezione civile Giacomo Giampedrone fanno sapere che: "Attraverso la nostra sala operativa regionale della Protezione civile siamo in costante contatto con i sindaci per gestire le situazioni puntuali di frane e smottamenti che si sono verificate in queste ore. Conclusa l’allerta, valuteremo di chiedere al Dipartimento nazionale di estendere lo stato di emergenza già richiesto per le mareggiate di qualche mese fa in modo da avere maggiori risorse per il ripristino delle viabilità che risultano interrotte".

Liguria, allarme maltempo: verso lo stato di emergenza?

La fortissima ondata di maltempo che ha colpito la regione Liguria nelle ultime ore ha spinto Giacomo Giampedrone, l’assessore alla protezione civile di Regione Liguria, a diramare lo stato di emergenza. "Visto che siamo ancora in attesa di ricevere il riconoscimento dello stato di emergenza per le mareggiate di qualche mese fa, abbiamo ritenuto utile chiedere l’estensione dello stato di emergenza"  ha dichiarato l’assessore alla protezione civile di Regione Liguria.

Le piogge battenti delle ultime ore hanno causato danni e disagi in diverse zone della regione causa frane. Per questo motivo le autorità regionali valutano di chiedere l'estensione dello stato di emergenza per rispondere alla presenza di "danni puntuali che stiamo affrontando con le risorse regionali ma in un quadro complesso come quello delle prossime ore potrebbe andare ad aumentare il valore degli interventi su cui la macchina della Protezione Civile sta già facendo un grande sforzo" conclude Giampedrone.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 15:51

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154