FacebookInstagramXWhatsApp

Maltempo in Germania: trasporti in tilt e centinaia di persone fuori casa

Il sud della Germania è stato colpito da un'ondata di maltempo. Allagamenti e anche 4 vittime
Clima4 Giugno 2024 - ore 11:27 Redatto da Meteo.it
Clima4 Giugno 2024 - ore 11:27 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Anche la Germania è stata colpita da una violenta ondata di maltempo. In particolare è il Sud della Germania ad essere stato letteralmente devastato dalle piogge torrenziali e battenti che hanno causato allagamenti, danni e disagi a centinaia di cittadini costretti a lasciare le proprie case. Nonostante l'allerta meteo sia rientrata, l'emergenza e i danni dell'alluvione sono ancora tanti.

Maltempo Germania: alluvione in Baviera, 4 morti

E' partita la conta dei danni e delle vittime nella Germania del Sud fortemente colpita da un'ondata di maltempo senza precedenti. Piogge torrenziali e grandinate hanno interessato la Baviera, stato nel sud-est della Germania, dove nonostante l'allerta meteo è ancora emergenza per gli ingenti danni provocati dalla alluvione. In Baviera è caduta tanta di quell'acqua che diversi fiumi e torrenti hanno rotto gli argini provocando allagamenti in diverse cittadine e villaggi nel sud della Germania. In particolare a registrare danni e disagi importanti: Lander di Baviera e Baden-Württemberg.

Il Governo ha dichiarato lo stato di emergenza e sono centinaia e centinaia i cittadini tedeschi che hanno dovuto lasciare le proprie abitazioni, in alcuni casi anche in elicottero. L'allarme non è ancora rientrato, visto che le autorità locali hanno comunicato che il livello dei torrenti potrebbe nuovamente aumentare. A Esslingen am Neckar, cittadina vicino Stoccarda, visto l'allarme piogge si è iniziati a costruire una diga temporanea per evitare che il centro cittadino sia spazzato via dall'acqua del fiume Neckar.

Germania, allarme maltempo: Olaf Scholz "è una catastrofe", stop ai treni per Monaco

Intanto le autorità locali in Germania hanno comunicato 4 vittime per l'alluvione: due persone sono state ritrovate morte in un edificio della città di Schorndorf, a nord-est di Stoccarda, mentre il corpo di una donna di 43 anni è stato ritrovato in un edificio nella città di Schrobenhausen. Durante il fine settimana l'ultima vittima: un vigile del fuoco di 42 anni. Intanto proseguono le ricerche di un altro vigile del fuoco disperso durante le operazioni di soccorso in Baviera.

Dopo l'alluvione,  il cancelliere tedesco Olaf Scholz e la ministra degli Interni Nancy Faeser hanno fatto visita ai due stati della Germania del Sud colpiti dall'alluvione per portare il loro sostegno e sottolineano l'importanza di non trascurare il cambiamento climatico. "È la quarta volta in quest'ultimo anno che mi reco in un'area in cui è successo qualcosa. Anche questo è un segnale. Non dobbiamo trascurare il compito di fermare il cambiamento climatico causato dall'uomo. È un monito che dobbiamo trarre da questo evento e da questa catastrofe" sono state le parole del cancelliere tedesco pronunciate ai cittadini colpite dall'alluvione a Reichertshofen. Intanto, vista l'emergenza meteo, sono state interrotte anche tutte le linee ferroviarie da Stoccarda, Würzburg e Norimberga verso Monaco di Baviera.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 7 città: il bollettino del Ministero della Salute per il 23 luglio
    Clima22 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 7 città: il bollettino del Ministero della Salute per il 23 luglio

    Caldo ed afa in Italia con il Ministero della Salute che ha comunicato un bollettino di ondate di calore per il 23 luglio in 7 città: ecco dove
  • Meteo, scatta l'allerta gialla per maltempo il 23 luglio in Lombardia: ecco dove
    Clima22 Luglio 2024

    Meteo, scatta l'allerta gialla per maltempo il 23 luglio in Lombardia: ecco dove

    Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un nuovo bollettino di allerta meteo per maltempo in Lombardia: ecco le zone a rischio
  • Meteo, settimana con caldo e afa in attenuazione: attesi temporali sia sul Nord che sulle regioni centro meridionali
    Clima22 Luglio 2024

    Meteo, settimana con caldo e afa in attenuazione: attesi temporali sia sul Nord che sulle regioni centro meridionali

    Le previsioni meteo per la settimana del 22-28 luglio 2024 segnalano caldo e afa in attenuazione da Nord a Sud grazie a due correnti più fresche
  • Maltempo in Piemonte: grandine, pioggia battente e forti raffiche di vento
    Clima22 Luglio 2024

    Maltempo in Piemonte: grandine, pioggia battente e forti raffiche di vento

    Cosa ha causato la nuova ondata di maltempo in Piemonte dopo quanto accaduto nello scorso fine settimana? Ecco le ultime news
Ultime newsVedi tutte


Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 03:26

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154