FacebookInstagramXWhatsApp

Maltempo, allagamenti e frane nel Messinese. Foto e video

Un'ondata di maltempo si è abbattuta nella provincia di Messina con allagamenti e frane registrati a a Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto
Clima4 Dicembre 2022 - ore 14:22 Redatto da Redazione Meteo.it
Clima4 Dicembre 2022 - ore 14:22 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il mese di dicembre è iniziato all'insegna del maltempo. Un violento nubifragio, infatti, ha colpito nel pomeriggio di sabato 3 dicembre la provincia di Messina facendo registrare danni e disagi, dove si sono avvertiti poi anche gli effetti di una scossa di terremoto. Ecco cosa è successo.

Maltempo in Sicilia: una bomba d'acqua travolge Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo

Attimi di grande paura in provincia di Messina che, nel pomeriggio di ieri, sabato 3 dicembre, è stata travolta da un'ondata di maltempo senza precedenti. Un violento nubifragio, infatti, si è abbattuta sui territori di Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo facendo registrare allagamenti e frane. Nel quartiere S. Antonio di Barcellona le strade si sono trasformate in fiumi di fango.

Tanta paura tra i cittadini che si sono messi al sicuro nelle proprie case evitando spostamenti. Anche i sindaci di Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo hanno invitato i cittadini a restare nelle proprie case evitando di uscire fino a quando la situazione non migliora. Tantissimi i disagi, a cominciare dagli allagamenti sulla Strada Statale 113 e nei pressi dei sottopassaggi sul tratto Messina-Palermo. Non solo, la forte pioggia ha fatto saltare anche l'impianto elettrico che ha bloccato la stazione di pompaggio dell'acquedotto comunale di contrada Lacco causando l'interruzione dell'erogazione idrica per diverso tempo.

Allagamenti e frane nel messinese: il video

Nelle ultime ore tutta l'Italia ha dovuto fare i conti del resto con una forte ondata di maltempo che si è abbattuta lungo tutto lo stivale. Da Nord a Sud, piogge e rovesci hanno fatto registrare danni e disagi di ogni tipo. In particolare la Sicilia è stata colpita dalle piogge, che hanno interessato con violenza la costa Nord-Orientale della regione.

Un nubifragio ha colpito la provincia di Messina causando allagamenti a Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto, Terme Vigliatore, nella Valle del Mela e nei comuni vicini. Basti pensare che nel giro di pochissime ore si sono registrati 220 mm di pioggia a Milazzo e 150 mm a Barcellona.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 12 città e arancione su 4: l’avviso del Ministero della Salute per il 16 luglio
    Clima15 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 12 città e arancione su 4: l’avviso del Ministero della Salute per il 16 luglio

    Nuovo allarme meteo per ondate di calore dal Ministero della Salute: ecco le città dove si "accende" il bollino rosso ed arancione il 16 luglio
  • Meteo, caldo africano con temperature fino a 42 gradi per almeno 7 giorni: ecco dove
    Clima15 Luglio 2024

    Meteo, caldo africano con temperature fino a 42 gradi per almeno 7 giorni: ecco dove

    Prosegue l'ondata di caldo africano in Italia con le temperature che superano i 40° in diverse città. Ecco le previsioni meteo
  • Meteo prossimi giorni, caldo ancora in aumento da Nord a Sud
    Clima15 Luglio 2024

    Meteo prossimi giorni, caldo ancora in aumento da Nord a Sud

    Le previsioni meteo per i prossimi giorni segnalano una situazione immutata e temperature in aumento. Ecco tutti i dettagli sull'ondata di caldo
  • Meteo prossima settimana: afa e temperature in salita (con punte oltre i 40°) per effetto dell'anticiclone africano
    Clima13 Luglio 2024

    Meteo prossima settimana: afa e temperature in salita (con punte oltre i 40°) per effetto dell'anticiclone africano

    Le previsioni meteo per la prossima delineano la presenza dell'anticiclone africano da Nord a Sud con temperature bollenti, afa e caldo
Ultime newsVedi tutte


Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
Tendenza16 Luglio 2024
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
L'ondata di caldo in corso si conferma la più rilevante finora per durata, intensità ed estensione. Afa al Nord e oltre 40 gradi al Centro-Sud.
Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Tendenza15 Luglio 2024
Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Il caldo intenso insiste per tutta la settimana con calura in aumento al Nord, in particolare nelle giornate di giovedì 18 e venerdì 19 luglio.
Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Tendenza14 Luglio 2024
Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Caldo afoso per tutta la settimana poi tra il 21 e il 22 luglio le temperature potrebbero calare a partire dalla Sardegna e dal Centro. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Luglio ore 13:20

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154