FacebookInstagramXWhatsApp

Luna crescente o Luna calante? Ecco come riconoscerle

Gobba a ponente, luna crescente; gobba a levante, luna calante. Come riconoscere le due fasi di ogni ciclo lunare?
Spazio6 Luglio 2024 - ore 17:45 Redatto da Meteo.it
Spazio6 Luglio 2024 - ore 17:45 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Le fasi lunari affascinano da sempre, ma talvolta possono essere confuse. Dopo il plenilunio, in cui il nostro satellite è completamente illuminato, inizia a "perdere" luce fino al momento in cui raggiunge il Novilunio, con una luminosità dello 0%. Successivamente torna a illuminarsi ogni notte di più. Ogni ciclo lunare vede così due fasi intermedie in cui la Luna gibbosa "cresce" o "cala", presentando la stessa percentuale di luminosità. Come distinguerle?

Come riconoscere Luna calante e Luna crescente

Come si fa a capire se la Luna è crescente o calante? Quando si tratta di riconoscere le due fasi, apparentemente molto simili, del nostro satellite naturale può esserci utili il famoso detto "Gobba a ponente, luna crescente, gobba a levante, luna calante". Ma cosa si intende per "gobba della Luna"? Si tratta della porzione di Luna illuminata dal Sole e quindi della falce visibile dalla Terra.

Il ponente si trova a ovest, dove tramonta il sole, mentre il levante lo troviamo a est, dove la stella sorge. Di conseguenza una Luna con la gobba a destra sarà crescente, ovvero nella fase che la porta dal novilunio al plenilunio, mentre quando il satellite mostra la sua gobba a sinistra sarà in una fase che, dopo la Luna Piena, la porta a "spegnersi" sempre più fino ad arrivare alla Luna Nuova. Entrambe vedranno una Luna gibbosa, ovvero illuminata solo parzialmente dal Sole, ma mentre nel primo caso il satellite tenderà a illuminarsi ogni sera di più, nel secondo lo vedremo "scomparire" a poco a poco.

Teoria della Luna "bugiarda", di cosa si tratta?

Tra i metodi per distinguere Luna crescente e decrescente, c'è anche quello comunemente noto come "teoria della luna bugiarda". In cosa consiste e a cosa deve questo nome insolito? Il metodo si basa sulla somiglianza delle falci lunari con le lettere maiuscole C e D, iniziali di crescente e decrescente, che però in questo caso assumono un significato inverso.

Quando il satellite è illuminato dal Sole nella parte a sinistra ha una forma che ricorda la C ed è in fase decrescente, mentre quando la zona del satellite illuminata è quella a destra, a noi che lo osserviamo dalla Terra appare come una D ed è crescente. Ecco spiegato il motivo per cui questa teoria è conosciuta come quella della "Luna bugiarda".

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Quando vedremo la Luna Blu 2024? Ecco la data
    Spazio22 Luglio 2024

    Quando vedremo la Luna Blu 2024? Ecco la data

    Quello che sta per arrivare è un appuntamento imperdibile. La prima Luna Blu 2024 si prepara a illuminare il cielo estivo, e sarà una Superluna.
  • Luna piena del Cervo 2024, sarà una Superluna?
    Spazio19 Luglio 2024

    Luna piena del Cervo 2024, sarà una Superluna?

    Luna piena o Superluna del Cervo? Il plenilunio di luglio vedrà un disco lunare più grande e luminoso del solito: potremmo definirlo "super"?
  • Arriva il bacio spaziale Luna-Saturno: ecco quando e come vederlo
    Spazio18 Luglio 2024

    Arriva il bacio spaziale Luna-Saturno: ecco quando e come vederlo

    Luna e Saturno protagonisti del cielo di luglio. Tra pochi giorni il nostro satellite e il Signore degli Anelli danzeranno nel firmamento.
  • Al via una settimana di stelle cadenti: ecco tutte le date da non perdere
    Spazio15 Luglio 2024

    Al via una settimana di stelle cadenti: ecco tutte le date da non perdere

    Le Aquilidi prima, e le alfa Cignidi poi, si preparano a "infiammare" il cielo di luglio. Ecco quando e come vedere queste due piogge di stelle.
Ultime newsVedi tutte


Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 04:01

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154