FacebookInstagramTwitterMessanger

Sagre di novembre in tutta Italia, gli eventi da non perdere

Quali sono le sagre di novembre che non dovreste perdere? Ecco alcune proposte per un viaggio tra sapori ed eccellenze italiane tutte da scoprire
{icon.url}2 Novembre 2022 - ore 14:36 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
2 Novembre 2022 - ore 14:36 Redatto da Redazione Meteo.it

Sapori autunnali e specialità regionali tipiche sono protagonisti di eventi che - nel penultimo mese dell'anno - ci permettono di scoprire luoghi immersi in profumi e sapori unici. Ecco una carrellata delle più belle e suggestive sagre di novembre 2022 in tutta Italia, perfette per un'idea weekend o per qualche ora da trascorrere con la famiglia all'aria aperta.

I "frutti d'autunno" protagonisti delle sagre di novembre

Novembre è il mese delle castagne e dei marroni, e in ogni parte d'Italia si raccolgono questi prelibati "frutti d'autunno" caduti a terra racchiusi nei ricci. Esistono moltissime ricette per cucinare questi prelibati frutti, dalle caldarroste alle castagne bollite e se da un lato ognuno ha i propri segreti per prepararle in casa, dall'altro sono moltissime le piazze che si riempiono di profumi sprigionati da questi frutti autunnali.

Tra le sagre delle castagne più famose in Italia ricordiamo quella che si tiene in provincia di Cosenza - in Calabria - nel secondo weekend di novembre. La "Sagra della Castagna a Sant’Agata di Esaro" propone una tre giorni dedicata al pregiato frutto d'autunno, con degustazioni di molte prelibatezze a basa di castagne.

Il "cugino" più nobile è invece protagonista della "Festa del tortello” che si tiene nei primi tre weekend di novembre a Vicchio, in Toscana. I marroni in questo caso si uniscono ad altri prodotti tipici locali, come i tortelli del Mugello, la bistecca e il fungo porcino, per dare vita a esperienze sensoriali a 360 gradi.

Il profumo di mosto riempie le strade nelle sagre del vino italiane

Dopo la vendemmia 2022, che nonostante la siccità ha dato buoni risultati, è il momento di assaporare il "nettare degli dei". Sono molte le località italiane che propongono sagre dedicate alla pregiata bevanda. Tra quelle più celebri ricordiamo la terza edizione di "Vini Selvaggi – Fiera Indipendente dei Vini Naturali", che si svolgerà da sabato 12 a lunedì 14 novembre in Puglia, e più precisamente a Sannicandro di Bari.

Chi vuole godersi un calice di vino speciale non potrà mancare all'appuntamento con il "Salone vinicolo Wine&Life" a Sassari - in Sardegna - dove dal 17 al 19 novembre sarà possibile degustare oltre 300 vini di qualità e acquistare le etichette direttamente dagli stand presenti alla fiera del vino.

Inebriante profumo del tartufo protagonista delle sagre di novembre

Nel penultimo mese dell'anno sono davvero molte le occasioni che il nostro Paese offre per un viaggio sensoriale alla scoperta del tartufo. La prima è sicuramente la "Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba" che si tiene in Piemonte. Fino al 4 dicembre sarà possibile scoprire le infinite possibilità di utilizzo di questo fungo così speciale, partecipare in prima persona a corsi di cucina, workshop, laboratori e cene.

Insieme ad Alba c'è un'altra località famosa per il tartufo bianco, i Monti Sibillini, dove la pregiata squisitezza viene omaggiata nell'evento che si tiene i primi due weekend di novembre. Il 5 e il 6 novembre le strade di Amandola nelle Marche si riempiono di stand che lo propongono nelle sue tante varianti gastronomiche. L'evento "Diamanti a tavola" - Festival del Tartufo Bianco Pregiato dei Sibillini viene replicato anche il fine settimana successivo, il 12 e il 13 novembre.  

Street food nella sagra romana di novembre

Nella Capitale è il cibo di strada il protagonista della sagra che si svolge il 5 e il 6 novembre. A Roma Tiburtina è di scena “Foodstock- Festival del cibo di strada”, un evento che vede moltissimi artisti di strada esibirsi facendo da cornice alle bancarelle che preparano e distribuiscono tantissimi prodotti street food.

Altri eventi gastronomici in programma a novembre

Prima che le temperature si facciano particolarmente rigide, costringendoci a trascorrere gran parte del tempo in casa, sono molte le proposte che arrivano da ogni parte d'Italia e che possono rappresentare l'occasione per una breve vacanza alla scoperta di sapori e non solo. A Cremona - fino al 30 novembre - è di scena la "Fiera della Mostarda", un appuntamento imperdibile per moltissimi gourmet.

Sempre in Lombardia nei primi due fine settimana di novembre si svolge la tradizionale "Slow Food Como", un'esperienza multisensoriale che permette di assaporare i piatti della tradizione lombarda e di visitare i suggestivi borghi che fanno da cornice a uno dei laghi più belli d'Italia.

Doppia proposta gastronomica anche in Emilia Romagna, dove alla sagra itinerante "November Porc" - che dal 4 al 27 novembre farà tappa a Roccabianca, Polesine, Zibello e Sissa - si aggiunge il "Ferrara Food Festival", una manifestazione che dal 4 al 6 novembre permetterà di scoprire tutte le eccellenze del territorio.

Sapori insoliti e folclore accompagnano invece la "Sagra dello Zafferano di Sardegna DOP" dal 4 al 6 novembre in un tour itinerante che toccherà i comuni di San Gavino Monreale, Turri e Villanovafranca per celebrare l'oro rosso.

Sono davvero moltissime le occasioni per una gita alla scoperta dei sapori e delle eccellenze d'Italia: non resta che scegliere quella che fa per voi!

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:35
Notizie
TendenzaMeteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Meteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Tra martedì 6 e mercoledì 7 dicembre tempo più stabile sull'Italia ma un nuovo peggioramento potrebbe segnare la Festa dell'Immacolata: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Dicembre ore 00:51

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154