FacebookInstagramXWhatsApp

Le foreste più belle d’Italia: luoghi ricchi di fascino da vivere e amare

Per tutti gli amanti delle passeggiate all'aria aperta, ecco una selezione delle più belle foreste in Italia: un viaggio dalla Sicilia al Piemonte
Viaggi14 Febbraio 2023 - ore 11:51 Redatto da Redazione Meteo.it
Viaggi14 Febbraio 2023 - ore 11:51 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Foto di repertorio

Per tutti gli amanti delle escursioni all'aria aperta e le rigeneranti passeggiate nel cuore della natura incontaminata, le foreste, nel periodo della primavera, sono la destinazione perfetta. Se in Europa ci sono meravigliose foreste che hanno ispirato film, fiabe e leggende, sappiate che anche l'Italia non è da meno con i suoi boschi lungo la penisola.

L'Italia e i suoi boschi: ecco le sue foreste più belle

Il nostro Paese custodisce un ricco patrimonio boschivo. Luoghi ricchi di fascino da vivere e amare. Ecco di seguito una selezione di alcuni dei più belli e affascinanti polmoni verdi da non perdere stando in Italia. Un viaggio dalla Sicilia al Piemonte.

Bosco della Ficuzza - Sicilia

La bellissima riserva naturale che prende il nome di Bosco della Ficuzza, è un Eden a circa una quarantina di chilometri di distanza da Palermo. Si tratta dell'oasi verde più estesa del lato occidentale della Sicilia con i suoi 7400 chilometri. Il Bosco della Ficuzza è caratterizzato da ambienti naturali splendidi e variegati: bosco di querce, cerreto, sughereto, lecceto, pascoli e praterie con oltre 1000 specie vegetali. Un vero e proprio tuffo nella natura, in una delle regioni più belle d'Italia.

Il bosco del Parco Nazionale della Sila - Calabria

Uno scrigno nascosto nel cuore del Parco Nazionale della Sila, il bosco fa parte della Rete Mondiale dei siti di eccellenza UNESCO ed è ritenuto unico al mondo per la sua varietà e tipicità di flora e fauna. Un vero e proprio tesoro naturalistico disegnato da faggete e pinete dove si staglia il Laricio, pino silano.

Foresta Umbra - Umbria

Nel Parco Nazionale del Gargano, la Foresta Umbra è un'area naturale protetta dichiarata Patrimonio UNESCO con una superficie di circa 10.000 ettari. Regno della biodiversità, vanta il raro fenomeno del "macrosomatismo": in questa foresta, infatti, gli alberi sono più grandi della norma e raggiungono dimensioni monumentali.

Bosco del Sasseto - Lazio

Un vero e proprio gioiello boschivo dal fascino unico è il Bosco del Sasseto. Un "Monumento Naturale" e area protetta dall'alto valore naturalistico del comune di Acquapendente, in provincia di Viterbo. Un luogo incantato dove alberi secolari affondano le radici nelle lave fuoriuscite da un antico vulcano e la natura e la geologia convivono in stretta simbiosi. E' considerata una delle foreste più belle d'Italia.

Il bosco delle Foreste Casentinesi - Toscana

Il bosco delle Foreste Casentinesi, situato nel cuore dell'Appennino Tosco-Romagnolo, è una di quelle mete che gli appassionati della natura non possono non visitare. Una delle attrazioni naturali da visitare in questo bosco è la spettacolare Cascata dell'Acquacheta con il suo salto di 80 metri, suggestivi sono anche gli eremi di Camaldoli e La Verna. 600 i chilometri di sentieri da percorrere in mountain bike oppure a piedi.

Bosco di Cansiglio - Veneto

Il suggestivo Bosco di Cansiglio, situato tra le provincie di Belluno, Treviso e Pordenone, è pervaso dal profumo del fiore di stecco, piccolo arbusto dai fiori vivaci, dai crocus e dalle genziane. Un'oasi dove la caccia è bandita e si può provare l'emozione di avvistare lepri, scoiattoli, ricci e l'affascinante aquila reale.

Foresta regionale della Valle dei Bagni di Val Masino - Lombardia

Per tutti gli amanti delle fiabe, vi diciamo che passeggiare in una foresta incantata come quelle delle fiabe dei Fratelli Grimm, diventa realtà lungo i sentieri della Foresta regionale della Valle dei Bagni di Val Masino, in provincia di Sondrio. Maestosi faggi secolari, altissimi abeti, mantiche mulattiere rendono questa foresta ideale per inoltrarsi alla scoperta del risveglio della natura durante il periodo della primavera.

Foresta di Paneveggio - Trentino Alto Adige

Nella spettacolare cornice della Val di Fiemme, la Foresta di Paneveggio è anche conosciuta con il leggendario nome di "Foresta dei Violini". Questo perchè, grazie al giusto mix di calore e umidità, alla lenta crescita e all'esposizione al sole, alcuni abeti possiedono un legno in grado di propagare e amplificare il suono alla perfezione. Amata dai liutai di tutto il mondo che ogni anno cercano qui il legname ideale per la creazione delle casse armoniche degli strumenti musicali.

Gran Bosco di Salbertrand - Piemonte

Incastonato come un diamante in Val Susa, in provincia di Torino, il Gran Bosco di Salbertrand è una magica e immensa distesa di abeti rossi e bianchi dove regalarsi lunghe e rilassanti passeggiate o pedalate in mountain bike. Questa foresta offre la possibilità di percorrere un tratto del Sentiero dei Franchi e di seguire gli itinerari della Grande Traversata delle Alpi.



Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • La top ten delle spiagge più belle d'Italia e più instagrammabili
    Viaggi12 Luglio 2024

    La top ten delle spiagge più belle d'Italia e più instagrammabili

    Quali sono le spiagge più belle d'Italia e più instagrammabili dell'estate 2024? Ecco la classifica
  • Dovete portare il cane all’estero? Ecco cosa fare prima di partire: i consigli utili
    Viaggi12 Luglio 2024

    Dovete portare il cane all’estero? Ecco cosa fare prima di partire: i consigli utili

    In vista delle vacanze, per chi sceglie di portare con sé il proprio cane all'estero è fondamentale seguire alcuni consigli prima di partire
  • Dove andare nel secondo weekend di luglio?
    Viaggi11 Luglio 2024

    Dove andare nel secondo weekend di luglio?

    Idee e suggerimenti per coloro che stanno programmando il secondo weekend di luglio.
  • Viaggi last minute, quali vantaggi offrono?
    Viaggi10 Luglio 2024

    Viaggi last minute, quali vantaggi offrono?

    I viaggi last minute sono una scelta sempre più diffusa tra coloro che vogliono concedersi vacanze low cost. Ecco tutti i vantaggi che offrono.
Ultime newsVedi tutte


Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Tendenza12 Luglio 2024
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Caldo protagonista anche nel corso della prossima settimana, con il dominio dell'anticiclone africano: punte intorno ai 40 gradi e tanta afa.
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Tendenza11 Luglio 2024
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Dopo una pausa al Nord, accompagnata da forti temporali, l'ondata di calore insisterà praticamente in tutta Italia. Le zone più calde
Meteo, sabato lieve attenuazione del caldo al Nord, 40 gradi al Sud e Sicilia
Tendenza10 Luglio 2024
Meteo, sabato lieve attenuazione del caldo al Nord, 40 gradi al Sud e Sicilia
Il passaggio di una perturbazione porterà un po' di instabilità e un lievissimo calo termico al Nord. Caldo africano al Sud e Sicilia con punte di 40-42°C. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Luglio ore 11:20

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154