FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Le 10 isole vulcaniche più belle al mondo

Le isole vulcaniche sono piccoli paradisi situati in mezzo al mare che offrono scenari mozzafiato
13 Aprile 2024 - ore 14:15 Redatto da Meteo.it
13 Aprile 2024 - ore 14:15 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Piccoli lembi di terra in mezzo al mare, le isole vulcaniche rappresentano piccoli Paradisi nati dalla lava e dalle ceneri di eruzioni, o dal movimento tellurico generato dalla presenza di vulcani sottomarini. Ma quali sono le 10 più belle al mondo? Scopriamole insieme.

Isole vulcaniche bellissime, viaggio alla scoperta delle più affascinanti

Quando parliamo delle più belle isole vulcaniche il pensiero va immediatamente alle Hawaii. Questo arcipelago - considerato da molti l'emblema del paradiso esotico - ospita infatti il Mauna Loa, ovvero il vulcano attivo più grande al mondo.

Un altro lembo di terra affascinante nato dalle ceneri e dalla lava vulcanica situato nell'Oceano Pacifico si trova al largo delle coste della Nuova Zelanda. Si tratta dell'isola di Rangitoto, facilmente riconoscibile per la sua caratteristica forma simmetrica a cono con un'altezza di 260 metri. Di formazione relativamente recente (è nata circa mille anni fa) rappresenta oggi meta ambita da numerosi esploratori, che giungono fin qui per scalare il suo vulcano.

Spostandoci nello stretto della Sonda, tra le isole di Sumatra e quelle di Giava, troviamo il vulcano Krakatoa. In questo caso parlare di isola vulcanica potrebbe apparire inappropriato, poiché la terra è stata letteralmente polverizzata dalla violentissima eruzione del 1883 e ad oggi restano solo pochi frammenti sparsi a formare un piccolo arcipelago.

Gli appassionati di surf conoscono sicuramente l'isola giapponese di Nii-jima, posta a oltre 160 km da Tokyo. La sua origine risale a otto colate laviche, mentre l'attività vulcanica le ha permesso di avere delle fonti geotermali molto apprezzate, che hanno contribuito a renderla una meta anche per i turisti alla ricerca di esperienze wellness.  

Unire la bellezza dell'azione vulcanica a un pizzico di mistero è possibile, scegliendo come metà l'isola di Pasqua, conosciuta anche con il nome Rapa Nui. Conosciuta soprattutto per le sue misteriose e gigantesche statue, è anche un'isola di origine vulcanica. La sua formazione di base basaltica le ha dato la caratteristica forma con ripide scogliere che si stagliano in mare, e nel suo territorio sono presenti ben 4 vulcani, tre dei quali ormai spenti.  

Un'altra meta molto interessante per chi vuole visitare un arcipelago vulcanico è rappresentata dalle Channel Islands, al largo delle coste della California. Qui si trova l'isola di Anacapa, situata all'interno del parco nazionale che protegge questo piccolo angolo di paradiso nel quale i ranger hanno il compito di tutelare il patrimonio naturalistico.

Isole vulcaniche, le più belle d'Europa

Per approdare su un'isola vulcanica non è necessario recarsi troppo lontano. Anche le isole Canarie sono di origine vulcanica. La bellissima Lanzarote ha un aspetto particolare, dovuto all'azione erosiva della lava vulcanica che ha dipinto paesaggi brulli e aspri. Per godere del panorama più suggestivo vi consigliamo di dirigervi all'interno della riserva protetta che ospita il vulcano Timanfaya, dove si trovano anche spiagge scurissime.

Poco distante da noi l'isola di Santorini è una meta balneare della Grecia irrinunciabile per coloro che vogliono vedere con i propri occhi gli effetti delle violente eruzioni vulcaniche. Con la sua conformazione semicircolare, quest'isola greca mostra tutti gli effetti dell'attività vulcanica della "montagna di fuoco" che si trova al suo centro.

Se la prossima vacanza vi dovesse condurre in Islanda, non dimenticate di fare un salto all'isola di Heimaey, la più grande e l'unica abitata dell'arcipelago di Vestmannaeyar. Il vulcano che da il nome all'isola ha un'attività relativamente recente che risale a qualche decennio fa.

Chi vuole visitare qualche affascinante isola vulcanica senza dover varcare i confini nazionali potrà trovarne di bellissime anche in Italia. Quella più famosa è sicuramente Stromboli, piccola perla dell'arcipelago delle Eolie. Occupata quasi completamente dallo stratovulcano che le dà il nome, rappresenta oggi una delle "montagne di fuoco" più attive al mondo. Le sue eruzioni hanno generato splendide spiagge di sabbia nera molto suggestive.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, atmosfera instabile fino al weekend del 25-26 maggio: la tendenza
Meteo, atmosfera instabile fino al weekend del 25-26 maggio: la tendenza
Condizioni meteo instabili anche nel weekend per l'arrivo di nuovi impulsi perturbati: la tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 22 Maggio ore 09:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154