FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Inondazioni nello Yemen: auto trascinate dalla furia dell’acqua, le immagini

Nello Yemen, le inondazioni di queste ultime ore hanno creato non pochi danni: nelle immagini le auto sono letteralmente trascinate dalla furia dell’acqua
18 Aprile 2024 - ore 14:32 Redatto da Meteo.it
18 Aprile 2024 - ore 14:32 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Diverse aree che si trovano nella valle dell’Hadhramaut nello Yemen, sin dalle prime ore di ieri, sono state teatro di forti piogge, che hanno scatenato inondazioni in diverse aree del territorio. Il tutto è avvenuto dopo le inusuali inondazioni che hanno colpito il Sultanato dell’Oman e gli Emirati Arabi Uniti. La furia dell'acqua ha trascinato via le auto in sosta e quelle in circolazione.

Yemen: durante le inondazioni le auto sono state trascinate dall’acqua

Le immagini che arrivano dallo Yemen, mostrano come enormi quantità d’acqua trascinano via auto nella città di Al-Mukalla, nella regione di Hadhramaut. Stessa cosa è accaduta nei quartieri del distretto di Al-Wadi. Gli abitanti della zona affermano che il torrente Wadi Ghuburi sta bloccando viaggiatori e cittadini nel distretto di Qishn, ad Al-Mahra.

In merito all'emergenza è intervenuto Awad Quwaizan, sottosegretario agli Affari tecnici del governatorato di Al-Mahra, che ha dichiarato che è stato attivato il comitato di emergenza in modo da affrontare la depressione e limitarne il più possibile l’impatto. Un'operazione che serve a preservare vite umane e proprietà.

L’allerta meteo non è terminata

Gli esperti del meteo, che operano nelle aree interessate, hanno avvertito del grave rischio di importanti inondazioni che potrebbero verificarsi anche nelle prossime ore. Le inondazioni potrebbero interessare in modo particolare i governatorati di Hadhramaut e Al-Mahra, nello Yemen orientale. Sono inoltre previste piogge sparse anche in alcune zone dei governatorati di Hajjah, Al Mahwit, Amran e Sanaa, con possibile formazione di nebbia sugli altopiani montuosi e sugli altipiani interni del territorio.

Non si escludono inoltre turbolenze marine sulle coste orientali del Paese. Viste le condizioni climatiche avverse di questi giorni, gli enti preposti hanno avvertito gli automobilisti di fare molta attenzione a causa del calo della visibilità a per via delle piogge, della nebbia e delle frane.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 25 e 26 maggio a rischio temporali: ecco dove
Meteo, weekend del 25 e 26 maggio a rischio temporali: ecco dove
Non accennano a stabilizzarsi le condizioni meteo sull'Italia: nel weekend nuova perturbazione
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 22 Maggio ore 19:40

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154