FacebookInstagramXWhatsApp

In auto con il caldo: tutti i consigli (sapete a quanti gradi può arrivare l’abitacolo?)

In un’ora di sosta al sole alcune parti dell’abitacolo possono arrivare a 80°. Ecco tutti i consigli e i risultati dei test del Touring Club Svizzero per evitare errori pericolosi. Compresi un avviso per chi guida in costume e qualche sorpresa (vedi i finestrini aperti)
Salute28 Giugno 2024 - ore 16:38 Redatto da Meteo.it
Salute28 Giugno 2024 - ore 16:38 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo una nuova settimana di piogge per molti, tornano il grande caldo per tutti e un weekend che vedrà già moltissimi italiani in viaggio con temperature elevate. Sapete a quanto possono arrivare in macchina? Fino a 80°: le nostre auto possono trasformarsi in trappole infernali se non addirittura mortali.

Meglio tutelarsi e non sottovalutare i rischi, come spiega il Touring Club Svizzero. L’aria nell’abitacolo può salire in breve tempo a 60-70 °C. E non servono nemmeno picchi estremi di caldo all’esterno. Basta un'ora con 35° fuori.

Cruscotto a 77 gradi

Sostare o peggio viaggiare in un veicolo con temperature superiori ai 40  è pericoloso. Sempre dopo un'ora di sosta, sono state misurate sul cruscotto, come riporta l’Ansa, temperature di oltre 77°.

Non servirebbe a molto nemmeno lasciare i vetri aperti per minimizzare l'aumento della temperatura interna. I test del Touring Club Svizzero mostrano una differenza di temperatura di appena 2° fra quello che aveva i vetri chiusi e quelli appena abbassati. Se si è in movimento invece, a velocità non eccessiva, l'apertura completa dei finestrini contribuisce in poco tempo a un utile raffreddamento dell'abitacolo.

Quando si sale a bordo di un'auto surriscaldata, meglio non toccare parti scure, in plastica. I sedili, il volante, la leva del cambio o altre componenti dell'abitacolo, possono partire da 40° e comportare il rischio di bruciature e di lesioni della pelle, soprattutto nei più piccoli.

Altre precauzioni: bere acqua prima di partire e durante il viaggio ad intervalli regolari. Se non si ha una borsa termica, avvolgere la bottiglietta con carta da cucina inumidita e poi con pellicola di alluminio per non farla riscaldare troppo.

Mai guidare in costume da bagno

Soprattutto mai guidare in costume da bagno o con top e canottiere che lasciano la pelle a contatto con le cinture di sicurezza. Si rischiano lesioni anche gravi, pure nel caso di un piccolo incidente. Succederebbe addirittura, secondo uno studio dell'European Automobile Commission Foundation, nel 25% di quelli che avvengono in vacanza e in luoghi balneari.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Come amplificare l'effetto rinfrescante del ventilatore? Ecco due trucchi
    Salute22 Luglio 2024

    Come amplificare l'effetto rinfrescante del ventilatore? Ecco due trucchi

    Con l’arrivo dell’estate e l’aumento delle temperature, trovare modi efficaci per rinfrescare gli ambienti domestici diventa una priorità
  • Quanto è sicura l'acqua del rubinetto in Italia?
    Salute19 Luglio 2024

    Quanto è sicura l'acqua del rubinetto in Italia?

    L'acqua del rubinetto è sicura? Il rapporto Iss: "Nel 99,1% dei casi rispettati i parametri sanitari microbiologici e chimici stabiliti"
  • Ragno violino: come riconoscerlo e cosa fare se si viene morsi
    Salute16 Luglio 2024

    Ragno violino: come riconoscerlo e cosa fare se si viene morsi

    Il morso da ragno violino è mortale? Facciamo chiarezza su questo aracnide notturno e cosa fare se si viene morsi
  • Quanta acqua dovremmo bere per mantenerci idratati nella stagione calda?
    Salute16 Luglio 2024

    Quanta acqua dovremmo bere per mantenerci idratati nella stagione calda?

    Mantenersi idratati durante la stagione calda è fondamentale per la salute e il benessere. Ma quanta acqua bere? Scopriamolo assieme
Ultime newsVedi tutte


Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 04:20

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154