FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Il 3 luglio è stato il giorno più caldo di sempre sulla Terra, ma il record è già stato battuto

Lunedì e martedì sono stati i 2 giorni più caldi di sempre sulla Terra stabilendo 2 record storici
6 Luglio 2023 - ore 16:12 Redatto da Redazione Meteo.it
6 Luglio 2023 - ore 16:12 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il 3 luglio 2023 è stato il giorno più caldo di sempre sulla Terra? No! Il record è stato già battuto il giorno successivo, il 4 luglio, e questo dato è estremamente preoccupante.

3 luglio 2023, la giornata più calda di sempre sulla Terra ma per poco

Il 3 luglio 2023 ha segnato un punto di svolta nel clima globale: la temperatura media raggiunta, pari a 17,01 gradi, ha stabilito un nuovo primato assoluto, superando ogni precedente misurazione registrata finora. Questo (triste) record ha soppiantato il picco di 16,92 gradi riscontrato nell'agosto 2016.

Secondo il National Weather Service degli Stati Uniti, per la prima volta da quando si è cominciato a monitorare il clima, la temperatura media globale ha raggiunto i 17,01 gradi il 3 luglio 2023. Questo incremento termico è stato alimentato da ondate di calore intense che hanno colpito diverse parti del mondo, come la Cina, dove i termometri hanno superato i 35 gradi, l'Africa, con temperature che si sono avvicinate pericolosamente ai 50 gradi, e gli Stati Uniti, con punte di 37 gradi.

Gli esperti sottolineano che gli effetti di El Niño sono appena iniziati, poiché il disturbo è appena giunto. Di conseguenza, le temperature continueranno ad aumentare ancora di più almeno fino alla fine di luglio, quando si raggiungeranno i massimi globali. "È probabile che il mese di luglio 2023 sarà il più caldo di sempre. E per 'di sempre' intendiamo negli ultimi 120.000 anni circa", ha dichiarato il dottor Karsten Haustein dell'Università di Lipsia, in Germania, al giornale The Guardian.

Ed è proprio El Niño la goccia che fa traboccare il vaso. Il suo ultimo passaggio risale proprio al 2016, quando si verificò appunto la giornata più calda di sempre. Ecco infatti che il record del 2016 è stato battuto lunedì 3 luglio con un nuovo primato che fa salire la febbre al nostro pianeta.

4 luglio giornata più calda di sempre, già battuto il record del giorno precedente

Stavolta però, purtroppo, il record è durato pochissimo: soltanto 24 ore. La situazione è infatti peggiorata ancor di più il giorno successivo, martedì 4 luglio, con un calore ancora più intenso che ha superato di 0,17 gradi il record precedente. La temperatura media globale è arrivata a 17,18 gradi.

Le temperature medie globali aumentano costantemente e senza sosta e, secondo gli esperti del Centro meteorologico nazionale degli Stati Uniti, i giorni più caldi del 2023 devono ancora manifestarsi, portando nuovi record di temperatura che supereranno presto quelli stabiliti tra lunedì 3 e martedì 4 luglio. A partire dal 2000, i record di temperatura sono stati battuti praticamente ogni anno, con cinque anni classificati tra i più caldi nella storia delle misurazioni meteorologiche, che presto diventeranno sei entro la fine del 2023, e circa cinquanta mesi classificati tra i più caldi. Al contrario, l'ultimo record per il mese più freddo di sempre risale a dicembre 1916.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Meteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Gli aggiornamenti meteo confermano che già dal 25 aprile si attenua l'afflusso di aria fredda, con temperature anche oltre la norma nel weekend
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 25 Aprile ore 07:42

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154