FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Nel 2024 vedremo molte comete: le ultime news

Nel 2024, diverse comete raggiungeranno il perielio ottenendo la massima luminosità. Pronti a segnare le date?
29 Gennaio 2024 - ore 13:14 Redatto da Redazione Meteo.it
29 Gennaio 2024 - ore 13:14 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Ê in arrivo una bella notizia per tutti gli appassionati di fenomeni celesti: il 2024 sarà l'anno delle comete. Saranno moltissimi gli "astri con la coda luminosa" che attraverseranno il firmamento quest'anno. Ecco allora il calendario 2024 delle Comete.

Comete al perielio, astri brillanti nel cielo 2024

Questi astri affascinano da sempre l'uomo, e quando si trovano nel punto di massimo avvicinamento al Sole - ovvero al perielio - offrono uno spettacolo emozionante che può essere osservato con un binocolo o - in alcuni casi - anche a occhio nudo.

Saranno davvero molte le comete che raggiungeranno il perielio nel 2024, offrendo così con la loro particolare luminosità una spettacolo celeste capace di tenere con gli occhi incollati al cielo migliaia di skywatcher. In prossimità della nostra stella infatti, questo tipo di oggetti diviene maggiormente visibile, perché molto luminoso. Tutti pronti a segnare le date?

Comete di gennaio 2024

Il primo appuntamento con le Comete 2024 ha visto protagonista P144/Kushida che lo scorso 25 gennaio si è trovata al perielio con una magnitudine di 8.5.

Considerata una cometa a periodo breve, la cometa è stata scoperta l'8 gennaio 1994 da Yoshio Kushida all'Osservatorio della Base Sud di Yatsugatake, in Giappone. Il suo periodo orbitale - 7,6 anni - è abbastanza breve rispetto ad altre comete.

Cometa di febbraio 2024, quando la vedremo?

Tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo C/2021 S3 (PanSTARRS) potrebbe essere visibile con piccoli binocoli  sia nell'Emisfero Sud che in quello Nord. Si tratta di una cometa a periodo breve scoperta il 24 settembre 2021 dal telescopio Pan-STARRS 2 all'Osservatorio di Haleakalā, Hawaii, USA.  L'astro raggiungerà il perielio il prossimo 14 febbraio, con una magnitudine 7.1.

Ad aprile una delle comete più luminose del 2024

La cometa 12P/Pons-Brooks si preannuncia come una delle più luminose tra quelle che vedremo nel corso del 2024. Visibile dall'emisfero Nord, prima del perielio, e da quello Sud dopo, promette di regalarci davvero uno spettacolo celeste unico.

Questo astro raggiungerà il perielio il 21 aprile, con una magnitudine di 4.2, anche se il suo avvicinamento al punto più vicino alla Terra è atteso per il 2 giugno, con una magnitudine 6.3. Durante il perielio in aprile, potrebbe risultare visibile a occhio nudo in un cielo scuro, mentre per individuarla a giugno, quando la cometa sarà più vicina alla Terra, saremmo in grado di vederla con binocoli piccoli.

Si tratta di una cometa di tipo Halley scoperta nel 1812 da Jean-Louis Pons e avvistata nuovamente nel 1883 da William Robert Brooks. Ha un periodo orbitale di 71 anni ed è una delle comete periodiche più luminose conosciute.

A giugno 2024 arriva una cometa pronta a incantarci

13P/Olbers è la cometa che arriverà a tenerci compagnia nel cielo estivo. Questo astro si troverà al perielio il 30 giugno con una magnitudine 7.5, e raggiungerà il punto di massimo avvicinamento alla Terra il 20 luglio (mag. 7.6). In entrambe le occasioni potrà essere osservata in tutto l'emisfero Nord con l'ausilio di piccoli binocoli.

Si tratta di una cometa di tipo Halley scoperta da Heinrich Olbers nel 1815, che ha un periodo orbitale di 69 anni.

A settembre arriva la cometa più attesa

La più attesa di tutte è sicuramente la C/2023 A3 (Tsuchinshan-ATLAS). Si avvicinerà alla Terra tra settembre e ottobre 2024 e ha il potenziale per diventare una "Grande Cometa", ovvero un astro eccezionalmente luminoso e visibile a occhio nudo in cielo.

La cometa sarà al perielio il prossimo 27 settembre, con una magnitudine 0.2, mentre nel momento di massimo avvicinamento al nostro Pianeta - previsto per il 12 ottobre - avrà una mag. -0.9. Si tratta di una cometa della nube di Oort scoperta dall'Osservatorio della Montagna Viola il 9 gennaio 2023, e trovata indipendentemente dal sondaggio astronomico ATLAS il 22 febbraio 2023.

Quali comete a novembre 2024?

333P/LINEAR sarà una delle ultime comete 2024, e raggiungerà il perielio il 29 novembre. In quel momento l'astro presenterà una magnitudine 9.8, che andrà aumentando fino a raggiungere mag 10 nel momento in cui si troverà al suo massimo avvicinamento con la Terra, il 9 dicembre. Visibile da entrambi gli emisferi con binocoli di medie dimensioni, promette uno spettacolo imperdibile.

Si tratta di una cometa periodica della famiglia di Giove scoperta dal progetto LINEAR nel 2007, con un'orbita retrograda e un periodo orbitale di 8,7 anni.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
Meteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
La fase perturbata continuerà nel weekend del 2 e 3 marzo: domenica è in arrivo una nuova intensa perturbazione. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Febbraio ore 14:04

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154