FacebookInstagramTwitterMessanger

Eclissi solare vista da Marte: il video della Nasa

Il video diffuso dalla Nasa permette di osservare un'eclissi solare nella prospettiva di Marte. Le immagini arrivano dal rover Perseverance Mars.
{icon.url}22 Aprile 2022 - ore 11:45 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
22 Aprile 2022 - ore 11:45 Redatto da Redazione Meteo.it

Come appare un'eclissi di Sole osservata da Marte? A rispondere a questa domanda ci pensa il rover Perseverance Mars della Nasa, che ci offre un video spettacolare sul fenomeno celeste, verificatosi sul Pianeta Rosso lo scorso 2 aprile.

Ripresa eclissi parziale di sole su Marte

Per catturare l'immagine della parziale eclissi di sole del 2 aprile scorso il rover Perseverance Mars della Nasa ha utilizzato il sistema di telecamere Mastcam-Z, un dispositivo a colori "zoomabile" e provvisto di filtro che riduce l'intensità della luce. In questo modo ha potuto immortalare il momento in cui Phobos, una delle due lune del Pianeta rosso, ha oscurato parzialmente il Sole per circa 40 secondi.

Si è trattato di un'eclissi parziale in quanto la piccola luna dalla forma irregolare non ha dimensioni sufficientemente grandi da coprire interamente il disco solare. Tuttavia le immagini rilasciate dal rover sono affascinanti e mostrano la sagoma di Phobos con tutte le sue creste e protuberanze.

Grazie alle immagini rilasciate da Perseverance la Nasa potrà anche studiare meglio l'orbita del satellite attirato dal Pianeta Rosso e comprendere come la sua forza di gravità influisca nel modellare la crosta e il mantello di Marte.

Eclissi di sole su Marte, i precedenti

Il video con le immagini dell'eclissi solare catturate dal rover Perseverance non è l'unico a disposizione dell'agenzia governativa Usa. Già nel 2004 infatti, grazie ai rover "gemelli" Opportunity e Spirit, era stato possibile ammirare il passaggio di Phobos davanti al disco solare.

Anche nel 2012 era stato possibile immortalare un'eclissi di sole su Marte con Curiosity, che con la sua Mastcam aveva permesso di osservare il fenomeno in prospettiva marziana. Tuttavia le ultime immagini, rilasciate dalla Nasa nei giorni scorsi, mostrano un filmato di qualità eccellente, ingrandito e con un'elevata frequenza di fotogrammi, grazie all'evoluzione nel frattempo di tutta la tecnologia.

Il video:

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:24
Notizie
TendenzaMeteo, caldo decisamente anomalo per il Ponte del 2 giugno
Meteo, caldo decisamente anomalo per il Ponte del 2 giugno
I primi di giugno vedranno protagonista assoluta l’alta pressione africana associata a una massa d’aria molto calda che darà luogo a una nuova e intensa ondata di calore
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 29 Maggio ore 00:54

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154