FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Mal di schiena: qualche consiglio per fare prevenzione

Per evitare problemi alla schiena è fondamentale evitare uno stile di vita sedentario. Gli esercizi, come per esempio plank e bridge, dovrebbero essere mirati a rafforzare tutti i muscoli del corpo
23 Febbraio 2023 - ore 09:04 Redatto da Redazione Meteo.it
23 Febbraio 2023 - ore 09:04 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il vero nemico della schiena è l’immobilità: trascorrere tante ore ogni giorno seduti, muoversi poco e non fare la giusta quantità di attività fisica può compromettere il tono muscolare di tutto il corpo, causando problemi anzitutto a livello del rachide.

Viceversa, una corretta routine sportiva permette di promuovere la salute generale del corpo e prevenire i fastidi della schiena. Avere muscoli tonici in tutta la parte superiore del corpo, ma anche in quella inferiore, consente infatti di ridurre la tensione a livello della schiena, con una serie di benefici che ne derivano.

Gli esercizi migliori per la salute della schiena

Anzitutto, qualsiasi tipo di movimento è una buona alternativa al restare fermi perché - come anticipato - tra le tante conseguenze negative di uno stile di vita sedentario c'è appunto anche il mal di schiena. Tra i migliori esercizi per la salute della zona lombare c’è il plank, ossia la classica posizione "a tavola" con appoggio sui gomiti e sulle punte dei piedi, soprattutto se associato a movimenti specifici come le alzate degli arti.

Meno efficaci sono invece gli esercizi completamente statici, perché favoriscono l’irrigidimento muscolare e non garantiscono la giusta elasticità. Per il resto sono molto utili gli esercizi di forza, sia con carico sia a corpo libero, soprattutto se utili a rafforzare la muscolatura della parte bassa del corpo, a partire proprio dai glutei e dai muscoli delle cosce. Un esercizio perfetto per alleviare la compressione lombare è il bridge (o ponte), in cui si stacca da terra il bacino da terra grazie alla spinta dei glutei.

Per allungare correttamente i muscoli della schiena e prevenire l’insorgenza di alcune patologie, tra cui varie tipologie di ernie, è fondamentale anche svolgere con continuità esercizi di stretching, soprattutto quelli che distendono la parte posteriore del corpo.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Giugno ore 03:49

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154