FacebookInstagramXWhatsApp

Cronaca Meteo, temporale con graupel a Pisa: cosa è accaduto e le immagini

La città di Pisa, a causa del maltempo che ha colpito la Toscana, è stata resa ancor più magica e suggestiva dal graupel, ovvero dalla neve tonda. Ecco alcune immagini postate sui social
Clima19 Gennaio 2023 - ore 15:40 Redatto da Redazione Meteo.it
Clima19 Gennaio 2023 - ore 15:40 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Le ultime news riguardanti la cronaca meteo ci raccontano il temporale con graupel che ha imbiancato Pisa regalando immagini davvero suggestive. Ecco cosa è accaduto e alcuni scatti postati sui social da diversi utenti.

Cronaca Meteo, Pisa: suggestivo temporale con graupel imbianca la città

Un suggestivo temporale di grandine e graupel, ovvero neve tonda, ha imbiancato, come ci racconta la cronaca meteo delle ultime ore, la città di Pisa oltre a quella di Lucca e le loro province. Il maltempo che sta colpendo l'Italia, negli ultimi giorni, ha fatto sì che si scatenasse, ieri, 18 gennaio 2023, un forte temporale sulle due città della Toscana. Quest'ultimo, oltre a creare disagi alla viabilità - ma per fortuna non si sono registrati incidenti - ha regalato panorami davvero insolito.

A far maggior clamore, almeno sui social, è stata la città di Pisa che, imbiancata, sembrava ancor più magica e suggestiva. Intorno alle 12.00, infatti,  si sono verificati forti rovesci di grandine, generalmente di piccole dimensioni, e neve tonda, ma sembrava, una volta terminato il temporale, che fosse caduta tanta bella neve soffice su case, strade e monumenti.

L'inverno ha iniziato a farsi sentire così e nelle prossime ore oltre che nelle prossime giornate è previsto un ulteriore peggioramento. Per questo motivo è consigliabile tener d'0cchio le previsioni meteo.

Che cos'è il graupel e quando si verifica questo particolare fenomeno?

Che cos'è il graupel? Si tratta di un nome tedesco che indica il fenomeno della neve tonda. Si verifica quando si ha una precipitazione solida costituita da granelli di ghiaccio bianchi e opachi che hanno all'incirca un diametro compreso tra 2 e 5 millimetri. Sono per lo più grani di forma sferica o conica che cadendo al suolo rimbalzano e si sbriciolano con estrema facilità. Per questo motivo è molto facile scambiare tale fenomeno per grandine, ma se ci si fa caso i chicchi della grandine sono più grandi e spessi e giunti al suolo non si sgretolano così facilmente perché più duri e compatti. Altra differenza con la grandine? Ebbene quest'ultima si presenta con un colore bianco lucido e non opaco.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Maltempo al nord, violenta grandinata a Milano: “Pezzi di ghiaccio come palle da biliardo”. FOTO e VIDEO
    Clima13 Luglio 2024

    Maltempo al nord, violenta grandinata a Milano: “Pezzi di ghiaccio come palle da biliardo”. FOTO e VIDEO

    Maltempo al nord con Milano alle prese con una violenta grandinata
  • Grandine e nubifragio su Milano: disagi e qualche contuso
    Clima13 Luglio 2024

    Grandine e nubifragio su Milano: disagi e qualche contuso

    Il nubifragio è partito alle 20.19 di venerdì con chicchi di grandine fino a 5 centimetri di diametro.
  • Meteo, allerta arancione e gialla il 13 luglio al Nord: piogge e criticità dalla Lombardia al Veneto
    Clima12 Luglio 2024

    Meteo, allerta arancione e gialla il 13 luglio al Nord: piogge e criticità dalla Lombardia al Veneto

    Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un duplice bollettino di allerta meteo arancione e gialla per il 13 luglio in Italia
  • Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 11 città: l'avviso del Ministero della Salute sulle ondate di calore
    Clima12 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 11 città: l'avviso del Ministero della Salute sulle ondate di calore

    Nuovo bollettino di ondate di calore diramato dal Ministero della Salute: sabato 13 luglio bollino rosso in 11 città. Ecco dove
Ultime newsVedi tutte


Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Tendenza13 Luglio 2024
Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Si profila una settimana rovente sull'Italia con caldo afoso in aumento al Nord e punte intorno ai 38-40 gradi al Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Tendenza12 Luglio 2024
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Caldo protagonista anche nel corso della prossima settimana, con il dominio dell'anticiclone africano: punte intorno ai 40 gradi e tanta afa.
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Tendenza11 Luglio 2024
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Dopo una pausa al Nord, accompagnata da forti temporali, l'ondata di calore insisterà praticamente in tutta Italia. Le zone più calde
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Luglio ore 12:22

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154