FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Come allontanare le talpe dal giardino senza far loro del male

Le talpe stanno rovinando il giardino? Ecco qualche rimedio naturale per allontanarle senza far loro del male, perché questi animali possono contribuire a catturare parassiti indesiderati e con le loro gallerie "arano" costantemente il terreno
25 Maggio 2024 - ore 14:24 Redatto da Meteo.it
25 Maggio 2024 - ore 14:24 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Foto da Wikipedia

Le talpe possono rappresentare un problema per le nostre piante e per il manto erboso, poiché scavano fastidiose buche e possono arrivare a distruggere le radici. Tuttavia sono anche animali estremamente utili che possono contribuire a catturare i parassiti indesiderati e - con le loro gallerie - aiutano ad arieggiare il terreno.

Talpe in giardino, utili o dannose?

Probabilmente l'idea di avere delle talpe che corrono libere nel proprio giardino non piace a nessuno. Sappiamo bene infatti che questi piccoli animaletti amano scavare buche nel terreno che inevitabilmente finiscono per danneggiare il manto erboso e distruggere le radici di alberi e piante.

Tuttavia quelle stesse buche possono rivelarsi utilissime perché "arano" il terreno dall'interno costantemente, aiutando ad arieggiarlo, senza contare il fatto che le talpe hanno un ruolo ben definito negli spazi verdi, perché contribuiscono a catturare molti parassiti e insetti indesiderati.

Ma allora, le talpe in giardino sono utili o dannose? Sicuramente ritrovarsi il giardino (o peggio ancora l'orto) infestato di talpe può essere un problema, e se la presenza di talpe diventa davvero grave e fastidiosa, è possibile provare a tenerle lontane o catturarle per poi liberarle altrove, ad esempio nelle campagne lontane dal proprio orto, con metodi naturali.

6 rimedi naturali per tenere lontane le talpe dal giardino

Allontanare le talpe senza far loro del male è possibile, grazie a 6 semplici rimedi naturali:

  • trappole con fondi di bottiglie di plastica, da posizionare su una delle aperture della galleria scavata dalla talpa. L'animale ci finirà dentro e sarà possibile catturarlo e liberarlo altrove
  • collocare dei dispositivi a onde sonore in punti strategici. Questi animali si orientano soprattutto con l’udito e con l’olfatto e seguendo i suoni tenderanno ad abbandonare le gallerie nei luoghi in cui infastidiscono e trasferirsi altrove
  • evitare di posizionare i bidoni della spazzatura e le compostiere a cielo aperto in giardino, ma preferire una zona piuttosto isolata e distante, così da prevenire che le talpe - attirate dagli avanzi di cibo - invadano il giardino
  • sfruttare l'azione repellente di alcune piante. Sebbene molte di loro abbiano un raggio d'azione limitato - di circa un metro - predisporre alcune specie di piante specifiche - come la fritillaria o l’euphorbia lathyrus - potrebbe aiutare a tenerle lontane
  • adottare un gatto che sia libero di girare per il guardino. Come per i topi, anche per le talpe questo felino potrebbe rivelarsi una buona soluzione
  • inserire piccoli rami all'interno delle gallerie fatte dalle talpe potrebbe essere un ottimo sistema per creare loro degli elementi di disturbo che gli impediscano di raggiungere il giardino

Con questi semplici stratagemmi è possibile tenerle lontane senza far loro del male, salvaguardando così anche quel ruolo prezioso che svolgono nell'ambiente.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, vortice sull'Italia ad inizio settimana: tempo instabile fino a mercoledì 26
Meteo, vortice sull'Italia ad inizio settimana: tempo instabile fino a mercoledì 26
La perturbazione darà vita ad inizio settimana ad un vortice di bassa pressione che manterrà il tempo instabile: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Giugno ore 12:18

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154