FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Come combattere la siccità: 10 regole facili per risparmiare acqua in casa

Un vademecum Legambiente spiega quali regole adottare per il risparmio idrico tra le mura domestiche
29 Giugno 2022 - ore 14:12 Redatto da Redazione Meteo.it
29 Giugno 2022 - ore 14:12 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'attuale emergenza idrica impone comportamenti consapevoli da parte di tutti. L'acqua è un bene prezioso e non è inesauribile e ognuno di noi può fare molto per limitarne lo spreco. Ecco alcune semplici regole per risparmiare acqua in casa che permetteranno di abbassare la bolletta e dare una mano al Pianeta

Acqua, un bene così prezioso da essere definito oro blu: alcune regole da seguire

Il liquido che ogni giorno sgorga dai nostri rubinetti è un bene prezioso, e quando manca ci rendiamo conto di quanto sia importante e indispensabile. L'attuale crisi idrica e l'ipotesi di razionamento anche diurno dell'acqua  ci stanno portando a rivedere le nostre abitudini, alla ricerca di comportamenti più virtuosi che aiutino a salvaguardare questa preziosa risorsa.

Anche piccoli gesti in ambiente domestico possono fare la differenza ed è per questo che in un momento così critico di emergenza idrica, Legambiente ha messo a punto un vademecum in 10 punti per risparmiare acqua in casa.

Legambiente, le 10 regole d'oro per evitare sprechi d'acqua

Ecco le 10 regole d'oro che Legambiente ha messo a punto e che ognuno di noi dovrebbe seguire non solo in questo momento ma sempre:

  • utilizzare lavatrici e lavastoviglie sempre solo a pieno carico
  • lavare frutta, verdura e piatti in una bacinella e non sotto l'acqua corrente, si risparmiano così circa 6.000 litri di acqua potabile ogni anno
  • lavare le stoviglie con acqua di cottura della pasta, scelta che consente di risparmiare anche detersivo perché l'acqua di cottura è ricca di sgrassante naturale
  • installare nei rubinetti i dispositivi frangigetto e i limitatori di flusso, il risparmio idrico annuo per una famiglia di 3 persone diminuisce di circa 6.000 litri ogni anno
  • chiudere i rubinetti mentre ci si rade o si lavano i denti fa risparmiare circa 2.500 litri di acqua per persona all’anno
  • installare e utilizzare al meglio lo sciacquone intelligente con lo scarico a doppio flusso, per un risparmio di circa 100 litri d'acqua al giorno
  • scegliere la doccia invece della vasca da bagno per risparmiare 1.200 litri di acqua potabile all’anno
  • riparare tutte le perdite (rubinetti, cassette wc, ecc) anche quelle apparentemente insignificanti consente di risparmiare tra 21.000 e 52.ooo litri di liquido ogni anno
  • controllare periodicamente il contatore, per scoprire eventuali perdite accidentali il monitoraggio costante dei consumi è il modo migliore
  • mangiare in maniera consapevole e responsabile. la produzione di alimenti necessita di grandi quantità di acqua, che va ad aggiungersi a quella utilizzata direttamente.

L'acqua è essenziale per la nostra vita e per l'economia del Paese, e in un momento di criticità come quello che stiamo attraversando, rappresentato da immagini scioccanti come quelle del Po in secca, queste azioni possono fare la differenza.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Giugno ore 04:16

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154