FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Cinetosi, la cura contro il mal d'auto inizia prima di partire. Scopri come prevenirla e trattarla

Chi soffre di mal d'auto sa bene quanto sia fastidioso quel senso di nausea che può "rovinare" il piacere di una vacanza o di una gita fuori porta
16 Agosto 2023 - ore 13:31 Redatto da Redazione Meteo.it
16 Agosto 2023 - ore 13:31 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Conosciuta anche come mal d'auto la cinetosi è quel disturbo che si verifica a causa del costante mutamento del veicolo e che può rappresentare un vero e proprio incubo nel momento in cui si inizia a programmare un viaggio in macchina. Ecco alcuni accorgimenti che possono aiutare a prevenirla e trattarla.

Cinetosi, cos'è e perché si verifica

Con il termine scientifico cinetosi si indica quel disturbo che può colpire a seguito del mutare della posizione di un mezzo sul quale si viaggia. Non solo mal d'auto quindi, ma anche mal di mare o d'aereo. Questo è dovuto a uno stimolo eccessivo che il movimento provoca sul labirinto situato all'interno dell'orecchio.

L'organo dell'apparato auricolare invia così al cervello una sensazione di squilibrio, e quest'ultimo risponde rilasciando una maggiore quantità di adrenalina e vasopressina, responsabili della tipica sensazione di nausea che assale chi soffre di cinetosi. I bambini - avendo un sistema di controllo più sensibile - sono maggiormente esposti a questo tipo di disturbo, che comunque può colpire persone di ogni età.

Regole per un viaggio senza rischio di cinetosi

Ma cosa può fare chi soffre di mal d'auto per viaggiare un po' più sereno? In realtà vi sono alcuni accorgimenti che - se adottati prima della partenza - possono veramente aiutare ad arrivare a destinazione freschi e rilassati.

Fare uno spuntino leggero prima di mettersi in viaggio può diminuire molto l'effetto mal d'auto. Sarebbero da preferire cibi secchi e salati, facili da digerire. Meglio evitare di assumere troppi liquidi - in particolare evitare bevande gassate - che occupano volume nello stomaco e favoriscono il senso di nausea.

Prediligere i sedili anteriori del mezzo, posizionandosi verso il senso di marcia, evitando di muoversi troppo e di girare la testa di scatto. Chi soffre di cinetosi dovrebbe anche evitare di scrivere o leggere mentre il veicolo è in movimento, e mantenere l'abitacolo fresco.

Esistono anche alcuni farmaci da banco che possono aiutare a prevenire il disturbo. Si tratta in genere di antistaminici disponibili in capsule e gomme da masticare che riducono gli effetti della cinetosi, e possono essere usati come "supporto" qualora gli accorgimenti adottati non si rivelassero sufficienti ad assicurare da soli un viaggio sereno.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, vortice sull'Italia ad inizio settimana: tempo instabile fino a mercoledì 26
Meteo, vortice sull'Italia ad inizio settimana: tempo instabile fino a mercoledì 26
La perturbazione darà vita ad inizio settimana ad un vortice di bassa pressione che manterrà il tempo instabile: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 23 Giugno ore 06:05

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154