FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Caldo e siccità fanno aumentare le cimici dell’olmo: è allarme

Gli ultimi mesi, segnati da temperature elevate e scarse precipitazioni, hanno seminato un terreno fertile per la diffusione degli insetti anche in città. E pure le zecche stanno prendendo sempre più piede nei boschi
24 Giugno 2022 - ore 12:07 Redatto da Redazione Meteo.it
24 Giugno 2022 - ore 12:07 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Un inverno caldo, un’estate ancora più rovente e pochissima pioggia caduta in questi mesi: un mix devastante per l’ambiente, con la crisi idrica alle porte e i danni sempre maggiori all’agricoltura. C’è anche un insetto che sta approfittando di questa situazione, diffondendosi sempre di più e invadendo le case degli italiani: è la cimice dell’olmo.

Le case invase dalle cimici

Le cimici dell’olmo hanno trovato terreno fertile nelle città, invadendo i viali alberati e le zone verdi urbane. La situazione è particolarmente seria a Torino, dove si è tenuto un sopralluogo delle autorità competenti per monitorare la situazione e impostare un piano di contenimento per i prossimi mesi: l’obiettivo per adesso - in assenza di efficaci soluzioni per eliminarle - è contenerne la diffusione ed evitare che invadano le case delle persone.

Si diffondono anche le zecche

Il clima caldo e siccitoso ha favorito la diffusione anche delle zecche, la cui proliferazione preoccupa anche di più di quella delle cimici. Gli acari stanno colonizzando i boschi a Nord, anche in questo caso con una grande diffusione in Piemonte. E insieme all’epidemia di peste suina in corso ormai da mesi, la situazione è diventata ancor più allarmante.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 21:11

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154