FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Cielo di aprile 2023, il calendario con le date degli eventi astronomici: Luna piena Rosa, eclissi e sciame meteorico

Il mese di aprile 2023 ci riserva un Calendario Astronomico ricco di eventi celesti da non perdere: ecco le date da segnare
27 Marzo 2023 - ore 14:03 Redatto da Redazione Meteo.it
27 Marzo 2023 - ore 14:03 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Durante il mese di aprile 2023 avremo modo di assistere a diversi eventi astronomici. Spettacoli celesti che ci terranno con gli occhi verso il cielo e che sicuramente faranno la felicità dei milioni di appassionati. Un evento in particolare è da non perdere, si tratta dell'eclissi solare ibrida. Basti pensare che in questo secolo di eventi di tale rarità ne avremo solo 7.

Eventi astronomici del mese di aprile 2023

Tra gli eventi in programma nel mese di aprile ci sono: Luna piena, la rarissima eclissi solare ibrida, congiunzioni e un ricco sciame di meteore. Per non perdere gli eventi astronomici e per conoscere quindi tutte le date, ecco il Calendario Astronomico del mese di aprile 2023 con tutti gli eventi celesti da poter ammirare durante questo mese.

Calendario Astronomico di aprile 2023

6 aprile: la Luna Piena Rosa
Alle ore 04.34 GMT (06:34 ora italiana) del 6 aprile avrà luogo la Luna Piena Rosa. La Luna si troverà nella costellazione della Vergine. Pochi secondi in cui il nostro satellite naturale si troverà dalla parte opposta della Terra rispetto al Sole. I tre corpi celesti saranno perfettamente allineati. In realtà la Luna apparirà piena anche la notte precedente e quella dopo.

16 aprile: la congiunzione tra Luna e Saturno
L'incontro tra Saturno (magnitudine 0,8) e la Luna avrà luogo il 16 aprile alle ore 03.47 GMT (05:47 ora italiana). La Luna avrà raggiunto la fase nuova ben 26 giorni prima, e si troverà nella costellazione del Acquario. Tra i due corpi ci sarà una distanza di 3°29'. Per un'ottima osservazione si consiglia di usare un binocolo o di osservare ad occhio nudo.

20 aprile: la Luna nuova
Alle ore 04.12 GMT (06:12 ora italiana) del 20 aprile avremo la Luna nuova. In quel momento la Luna si troverà tra la Terra ed il Sole. Le osservazioni saranno facilitate dalla mancanza del bagliore lunare.

20 aprile: l'eclissi solare ibrida. Evento raro, solo 7 in questo secolo
L’eclissi solare ibrida avrà luogo dalle ore 01.36 GMT (03:36 ora italiana) alle 06:59 GMT (08:59 ora italiana) del 20 aprile. L'eclissi sarà composta da una fase totale ed una anulare. L'evento sarà facilmente visibile dalla zona est dell’Isola di Timor, dall’Indonesia e dall’Australia. L'eclissi inizierà prima con una fase anulare, poi totale e in seguito nuovamente anulare. È uno degli eventi celesti tra i più rari di sempre. in questo secolo infatti si avranno solo 7 eclissi di questo tipo.

21 aprile: la congiunzione tra Luna e Mercurio
Alle ore 07.05 GMT (09:05 ora italiana) del 21 aprile, Mercurio (magnitudine 2,1) incontrerà la Luna, nella costellazione del Ariete quando avrà raggiunto la fase nuova un giorno prima. I due corpi celesti avranno una distanza tra loro di 1°53'. Per facilitare le osservazioni vi consigliamo l'utilizzo di un binocolo o ad occhio nudo.

23 aprile: picco massimo dello sciame meteorico delle Liridi
Dal 16 al 25 aprile 2023 avremo modo di assistere allo sciame meteorico delle Liridi. Il picco sarà proprio il 23 aprile. Per trovare il radiante nel cielo, basterà cercare tra la costellazione della Lira e la costellazione di Ercole. Si potranno vedere fino a ben 18 meteore all’ora e per fortuna, quest’anno, la luminosità della Luna non ostacolerà le osservazioni. Le osservazioni saranno migliori dall’emisfero nord rispetto all'emisfero sud.

23 aprile: la congiunzione tra Luna e Venere
L'incontro tra Venere (magnitudine -4,1) e la Luna avrà luogo il giorno 23 aprile, alle ore 13.03 GMT (15:03 ora italiana). In quel momento la Luna avrà già raggiunto la fase nuova già da ben 3 giorni, nella costellazione del Toro. I due corpi saranno a una distanza tra loro di 1°18'. Un'ottima osservazione sarà possibile tramite un binocolo oppure ad occhio nudo.

26 aprile: la congiunzione tra Luna e Marte
Marte (magnitudine 1,3) incontrerà la Luna, che nel frattempo avrà raggiunto la fase nuova da 6, nella costellazione dei Gemelli, il giorno 26 aprile, alle ore 02.18 GMT (04:18 ora italiana). I due corpi saranno a una distanza tra loro di 3°49'. Consigliamo l'utilizzo di un binocolo o di condurre ad occhio nudo le osservazioni dell'evento celeste.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Meteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Gli aggiornamenti meteo confermano che già dal 25 aprile si attenua l'afflusso di aria fredda, con temperature anche oltre la norma nel weekend
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 24 Aprile ore 23:48

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154