FacebookInstagramTwitterMessanger

Brasile, inondazione e frane per le forti piogge: oltre 100 morti a Petropolis. Le immagini

Inondazioni e frane causate dalle forti piogge hanno provocato la morte di oltre 100 persone a Petropolis, in Brasile. Le immagini raccontano un disastro e una strage senza precedenti negli ultimi 90 anni.
{icon.url}18 Febbraio 2022 - ore 12:38 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
18 Febbraio 2022 - ore 12:38 Redatto da Redazione Meteo.it

Il bilancio delle vittime, che potrebbe aggravarsi nelle prossime ore, conta anche otto bambini tra gli oltre 100 morti. Numerosi anche i dispersi per la violenta perturbazione che ha colpito Petropolis, un comune del Brasile nello Stato di Rio de Janeiro, parte della mesoregione Metropolitana di Rio de Janeiro e della microregione di Serrana. A renderlo noto è la protezione civile brasiliana. Si continua intanto a scavare tra le macerie mentre il governo brasiliano ha decretato lo stato di calamità naturale in tutta la zona che testimoniano queste foto e questi video terribili.

Brasile: Petropolis devastata dal maltempo

La città montana di 300mila abitanti, situata a pochi chilometri da Rio de Janeiro, in Brasile, è stata colpita nelle ultime ore da forti piogge che hanno provocato inondazioni e frane. Sarebbero almeno 54 le abitazioni distrutte dalla perturbazione che si è abbattuta nella regione, costringendo 370 persone a cercare riparo nei rifugi improvvisati nelle scuole e in altri edifici pubblici. Oltre 100 invece le vittime, tra cui anche otto bambini, secondo i dati diffusi dalla protezione civile brasiliana.

Sono ancora moltissimi i dispersi che impegnano i 400 vigili del fuoco chiamati a scavare tra le macerie. Istituita una task force della Polizia Civile in città. Le strutture ospedaliere sono state rinforzate per riuscire a far fronte a questa nuova emergenza, mentre il governo brasiliano ha diramato lo stato di calamità naturale per tutta la regione Serrana. Black-out e mancanza di acqua sono state segnalate in diverse parti della città.

Si tratterebbe di un evento particolarmente insolito: come si legge su Globo.com infatti, in questa zona del Paese non si registravano piogge intense come queste da 90 anni.

Ecco un video che mostra tutta la drammaticità di quello che è successo.

Il Governatore di Rio, Claudio Castro, che si è immediatamente recato sul posto, ha definito la situazione "simile a una guerra", parlando di auto capovolte o andate a incastrarsi tra i pali lungo le strade, fango e acqua ovunque. Si attende nella giornata di oggi la visita del Presidente Jair Bolsonaro, che ha già annunciato di volersi recare a Petropolis subito dopo il suo rientro dal viaggio in Europa.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:17
Notizie
TendenzaMeteo: dicembre al via con alta pressione lontana e tempo anche piovoso
Meteo: dicembre al via con alta pressione lontana e tempo anche piovoso
L'inizio di dicembre vedrà ancora latitare l'alta pressione con un tempo dunque ancora variabile e a tratti anche piovoso sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 29 Novembre ore 05:51

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154