FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Bolide luminoso sui cieli di Lombardia e Veneto: gli avvistamenti

Un bolide luminoso è stato avvisato nei cieli della Lombardia e del Veneto con una scia lunga 178 chilometri
25 Giugno 2023 - ore 08:52 Redatto da Redazione Meteo.it
25 Giugno 2023 - ore 08:52 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Foto da @PRISMA_meteore

Un bolide luminoso è volato sui cieli di Veneto e Lombardia nelle scorse ore. A segnalarlo Prisma, la Prima Rete Italiana per lo Studio delle Meteore e dell'Atmosfera, dell'Istituto Nazionale di Astrofisica.

Bolide attraversa Veneto e Lombardia: le foto

E' durato solo cinque secondi il passaggio del bolide luminoso in Veneto e Lombardia. Il bolide, formatosi quasi sicuramente da un frammento di una cometa, ha attraversato i cieli della Lombardia e del Veneto intorno alle ore 22,41 del 22 giugno lasciando una scia lunga 178 chilometri. L'avvistamento è stato fatto dalle telecamere della rete Prisma a Rovigo, Agordo, Trento, Vicenza e Novezzina. Le riprese di Prima Rete Italiana per lo Studio delle Meteore e dell'Atmosfera, dell'Istituto Nazionale di Astrofisica, ha filmato tutto il passaggio del bolide luminoso: da quando era a 91 km di altezza a Est di Padova fino alla sua estinzione avvenuta a 72 chilometri di quota sulla verticale del rifugio Longoni, una struttura collocata a 2.450 metri di quota in Val Malenco.

Gli esperti di Prisma hanno spiegato: "il bolide ha attraversato Veneto e Lombardia in diagonale" con una inclinazione di circa 6 gradi che lo rende un "bolide radente".

Bolide in Veneto e Lombardia: dal passaggio all'estinzione

Non solo, gli esperti della Prima Rete Italiana per lo Studio delle Meteore e dell'Atmosfera sono riusciti anche a calcolare i tempi del passaggio del bolide intorno ai 37 km al secondo. Si tratta, dati alla mano secondo gli studiosi, di un valore "relativamente elevato e tipico di un meteoroide di origine cometaria". Dopo il passaggio, durato soli cinque secondi sui cieli di Veneto e Lombardia, il corpometeora di elevata luminosità si è poi estinto ad una velocità superiore ai 30 chilometri al secondo come spiegato sempre dagli esperti: "il meteoroide si è completamente consumato senza arrivare al suolo".

Il passaggio del bolide, seppur rapidissimo, ha permesso in quei 5 secondi di essere avvistato almeno da 20 persone che hanno comunicato la propria esperienza a Prima utilizzando il modulo approvato dalla International Meteor Organization. Le segnalazioni e gli avvistamenti del bolide sono arrivate non solo dalla Lombardia e Veneto, ma anche da Emilia-Romagna, Piemonte, Toscana e Trentino-Alto Adige.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Meteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Da metà settimana il vortice si allontanerà, permettendo una nuova espansione dell'alta pressione sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Giugno ore 03:20

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154