FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Arriva il bacio Luna-Saturno, quando e come vederlo nel cielo di maggio 2024

Il Signore degli Anelli e il nostro satellite naturale protagonisti di una splendida congiunzione. I dettagli
2 Maggio 2024 - ore 09:35 Redatto da Meteo.it
2 Maggio 2024 - ore 09:35 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Appuntamento tra pochi giorni con uno dei più suggestivi spettacoli celesti. Il "bacio" Luna-Saturno è pronto a incantarci e tenerci con gli occhi incollati al cielo. Allo spettacolo potrebbe aggiungersi anche una suggestiva pioggia di stelle cadenti. Ecco quando ci sarà.

Luna e Saturno protagonisti nel cielo di maggio 2024: ecco quando

Il nuovo mese si apre con una serie di eventi astronomici imperdibili. Il primo della lista vedrà il nostro satellite naturale e il Signore degli Anelli impegnati a duettare insieme nel firmamento. Luna e Saturno si troveranno vicini nelle ore che precedono l'alba del 4 maggio. Il momento migliore per l'osservazione - come fanno sapere dall'Uai , l'Unione Astrofili italiani, è intorno alle 4.30 quando Luna e Saturno sorgeranno insieme.

Per poterli ammirare sarà necessario volgere lo sguardo ad Est. Una piccola falce di Luna calante sorgerà, seguita dal pianeta degli Anelli, nella costellazione dell'Acquario. Poco dopo anche Marte farà la sua comparsa nell'orizzonte orientale, nella costellazione dei Pesci, dove appena 24 ore dopo incontrerà la Luna.

©Stellarium - cielo del 4 maggio ore 4.30 circa

Come ammirare il "bacio" Luna - Saturno

Il nostro consiglio è quello di scegliere un punto di osservazione piuttosto lontano dalle fonti di inquinamento luminoso delle città. Dopo aver atteso una mezz'ora per dar modo agli occhi di abituarsi all'oscurità, bisogna volgere lo sguardo in direzione della costellazione dell'Acquario.

Lo spettacolo teoricamente sarà visibile a occhio nudo anche se, come sempre accade quando parliamo del Signore degli Anelli, è consigliabile l'impiego di un binocolo o un telescopio per essere sicuri di non perdersi nessun particolare. Ovviamente sarà necessario anche un cielo sgombro da nubi per garantirsi una visuale ottimale della volta celeste.

E non dimenticate di mettere in tasca qualche desiderio da esaudire. Sebbene il picco delle Eta Aquaridi sia atteso la sera successiva, non è da escludere che questo sciame meteorico (che tra l'altro ha il radiante nella stessa costellazione nella quale va in scena il "bacio" tra Luna e Saturno) decida di regalarci una magnifica pioggia di stelle a incorniciare l'evento celeste.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, maltempo e temporali anche nei prossimi giorni: quali zone più a rischio? La tendenza dal 28 maggio
Meteo, maltempo e temporali anche nei prossimi giorni: quali zone più a rischio? La tendenza dal 28 maggio
Nessun anticiclone in vista: anche nei prossimi giorni un via vai di perturbazioni porterà maltempo, con pioggia e temporali. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 25 Maggio ore 18:52

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154