FacebookInstagramTwitterMessanger

La siccità cambia i colori delle foglie in autunno: ecco perché

Il lungo periodo con scarse precipitazioni rischia di cambiare i colori a cui siamo abituati. “L’autunno potrebbe essere più opaco del solito in molti luoghi a causa di un'estate eccezionalmente calda e secca”, scrive un esperto
{icon.url}11 Ottobre 2022 - ore 01:07 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
11 Ottobre 2022 - ore 01:07 Redatto da Redazione Meteo.it

I colori dell’autunno rischiano di essere “sbiaditi”, e la colpa è della grande siccità registrata in varie parti del mondo questa estate. Solitamente le foglie, prime di cadere, assumono varie colorazioni: dal marrone ruggine all’ambra, dal giallo al rosso fuoco. Quest’anno però il panorama dell’autunno “potrebbe essere più opaco del solito in molti luoghi a causa di un'estate eccezionalmente calda e secca, che ha messo sotto stress gli alberi”, riporta il quotidiano americano Washington Post citato dall’Agi.

I colori dell’autunno che cambiano

Secondo Andy Finton, ecologista della conservazione presso la Nature Conservancy nel Massachusetts, il caldo e la siccità “possono spostare la caduta delle foglie”. E così i colori dell’autunno tendono a diventare più gialli e marroni nelle zone più duramente coinvolte: “Le persone possono ancora trovare sacche di colori vivaci, specialmente nelle zone basse e nelle zone umide più umide”. In generale, però, l’autunno rischia di essere molto meno colorato degli scorsi anni.

Come funziona la caduta delle foglie

La perdita delle foglie aiuta gli alberi a trattenere l'acqua durante l'inverno, e a utilizzare meno energia per rimanere in vita, ma adesso “la grave siccità in molte aree ha accelerato la caduta delle foglie quest'anno e gli alberi stressati non sono più in grado di mantenerle attaccate ai rami, quindi iniziano a cadere prima”. E quindi “diventano marroni, prima che abbiano la possibilità di scomporre i loro colori verdi per esporre il giallo e l'arancione sotto, e prima che abbiano la possibilità di sviluppare colori rosso brillante per specie come l'acero rosso e il sommacco", ha scritto Finton.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:37
Notizie
TendenzaMeteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Meteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Venerdì 2 un nuovo impulso perturbato porterà piogge e nevicate: la tendenza meteo per inizio dicembre
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Novembre ore 08:27

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154