FacebookInstagramTwitterMessanger

Allerta Meteo domani, lunedì 4 luglio, per maltempo e temporali: ecco le regioni a rischio

Una nuova allerta meteo gialla è stata diramata dalla Protezione Civile per il 4 luglio e riguarda la provincia autonoma di Bolzano, parte della Lombardia e il Veneto. Ecco tutti i dettagli
{icon.url}3 Luglio 2022 - ore 21:11 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
3 Luglio 2022 - ore 21:11 Redatto da Redazione Meteo.it

Per lunedì 4 luglio 2022 la Protezione Civile ha emanato una nuova allerta meteo per maltempo e temporali. Ecco quali sono le regioni a rischio pioggia, quali, invece, le zone a rischio idrogeologico e idraulico dove occorrerà prestare grande attenzione. Su tutto il resto d'Italia, invece, le temperature continueranno ad aumentare e a segnare nuovi record mentre il sole continuerà a splendere.

Allerta meteo gialla: dalla Lombardia al Trentino Alto Adige

L'allerta meteo gialla emanata per la giornata di lunedì 4 luglio per rischio idraulico, temporali e idrogeologico interesserà parte della Lombardia, il Veneto e il Trentino Alto Adige.

Nello specifico vi è allerta per rischio idraulico e idrogeologico soprattutto nella provincia di Bolzano.

Vi è allerta gialla, invece, per rischio temporali, in Lombardia e più precisamente nelle zone di:

  • Valchiavenna
  • Laghi e Prealpi orientali
  • Media-bassa Valtellina
  • Alta Valtellina
  • Laghi e Prealpi Varesine
  • Lario e Prealpi occidentali
  • Orobie bergamasche
  • Valcamonica

In Veneto, invece in Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, ma anche in Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna. Altre zone interessate sarano: Livenza, Lemene e Tagliamento, Piave pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Alto Piave, Adige-Garda e monti Lessini oltre alla zona del Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige.

Previsioni meteo per il primo lunedì del mese di luglio

Cosa dicono in generale le previsioni meteo per il 4 luglio? Ebbene a farla da padrone sarà ancora l'altra pressione con tempo stabile e il caldo intenso che si farà particolarmente sentire al Centro-Sud dove, anche nei prossimi giorni, si toccheranno punte intorno ai 40°C.

Al nord farà ancora molto caldo e tra lunedì e martedì si potranno raggiungere localmente i 37 -38 ° soprattutto specie tra la bassa Valpadana e l’Emilia. Si attendono però temporali sulle Alpi e sulle vicine pianure del Nord-Ovest. Nello specifico, nel corso della giornata, vi sarà la possibilità di temporali, in forma isolata, sulle Alpi. Durante il pomeriggio, invece, le nuvole si spingeranno anche nelle zone di pianura e i fenomeni locali potranno risultare violenti con grandine e raffiche di vento.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:08
Notizie
TendenzaMeteo, 2 perturbazioni sull'Italia entro lunedì 10 ottobre: ecco dove arriva la pioggia
Meteo, 2 perturbazioni sull'Italia entro lunedì 10 ottobre: ecco dove arriva la pioggia
Dopo la lunga ottobrata segnata da sole e caldo anomalo, per l'Italia si profila una svolta meteo: due perturbazioni avanzano verso il Paese. La tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 08 Ottobre ore 00:10

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154