FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Allerta meteo arancione e gialla per domenica 11 dicembre: ecco tutte le regioni coinvolte

Emanata nuova allerta meteo per domenica 11 dicembre 2022. Ecco tutti i dettagli e le regioni a rischio di forti temporali e non solo
10 Dicembre 2022 - ore 23:33 Redatto da Redazione Meteo.it
10 Dicembre 2022 - ore 23:33 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La Protezione Civile ha emanato una nuova allerta meteo arancione e gialla per la giornata di domenica 11 dicembre 2022. Quali sono le regioni coinvolte? Quali e quanti sono le allerte? Ecco tutte le informazioni utili.

Allerta meteo arancione: dove vi sarà?

Nel bollettino è riportata, a rischio idraulico, idrogeologico e a rischio, con allerta meteo arancione, la Calabria. Quali zone nello specifico? Il Versante Tirrenico Settentrionale, il Versante Tirrenico Centro-meridionale e il Versante Tirrenico Centro-settentrionale.

Allerta gialla per rischio temporali: tutte le regioni coinvolte

Quali sono invece le regioni coinvolte nell'allerta gialla per rischio temporali? Tra di esse sono annoverate: Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia, Toscana e Umbria. Nello specifico per quanto riguarda la Basilicata la zona compresa è quella denominata Basi-D mentre per la Calabria vi sono: il versante Jonico Meridionale, il Versante Jonico Centro-settentrionale, il Versante Jonico Centro-meridionale, il Versante Jonico Settentrionale, il Versante Tirrenico Meridionale.

In Puglia, invece, le zone sono:

  • Basso Fortore
  • Tavoliere - bassi bacini del Candelaro
  • Cervaro e Carapelle
  • Gargano e Tremiti
  • Basso Ofanto
  • Sub-Appennino Dauno
  • Puglia Centrale Adriatica
  • Bacini del Lato e del Lenne
  • Puglia Centrale Bradanica
  • Salento

In Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, mentre in Toscana:

  • Mugello-Val di Sieve
  • Reno
  • Serchio-Garfagnana-Lima
  • Romagna-Toscana
  • Arno-Costa
  • Isole
  • Lunigiana
  • Valdelsa-Valdera
  • Valdarno Inf.
  • Etruria-Costa Nord
  • Bisenzio e Ombrone Pt
  • Arno-Firenze
  • Serchio-Costa
  • Serchio-Lucca
  • Versilia

Per finire in Umbria le zone sono: Chiascio - Topino e Alto Tevere.

Le altre criticità

Sempre in allerta gialla per rischio idraulico vi sono: Calabria ed Emilia Romagna. In quest'ultima regione le zone comprese sono: Pianura modenese di Secchia e Panaro, Pianura bolognese di Reno e suoi affluenti. Oltre a loro anche le Marche con: Marc-2, Marc-1, Marc-4, Marc-3, la Sicilia e l'Umbria.

A rischio idrogeologico - allerta meteo gialla - vi sono invece: Basilicata, Calabria. Campania, Marche, Puglia, Sicilia, Toscana e Umbria.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Meteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Confermata la rimonta dell'anticiclone africano, che nei prossimi giorni porterà un'ondata di caldo con picchi fino intorno ai 40 gradi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Giugno ore 09:59

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154