FacebookInstagramTwitterMessanger

Allerta meteo arancione e gialla per domenica 11 dicembre: ecco tutte le regioni coinvolte

Emanata nuova allerta meteo per domenica 11 dicembre 2022. Ecco tutti i dettagli e le regioni a rischio di forti temporali e non solo
{icon.url}10 Dicembre 2022 - ore 23:33 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
10 Dicembre 2022 - ore 23:33 Redatto da Redazione Meteo.it

La Protezione Civile ha emanato una nuova allerta meteo arancione e gialla per la giornata di domenica 11 dicembre 2022. Quali sono le regioni coinvolte? Quali e quanti sono le allerte? Ecco tutte le informazioni utili.

Allerta meteo arancione: dove vi sarà?

Nel bollettino è riportata, a rischio idraulico, idrogeologico e a rischio, con allerta meteo arancione, la Calabria. Quali zone nello specifico? Il Versante Tirrenico Settentrionale, il Versante Tirrenico Centro-meridionale e il Versante Tirrenico Centro-settentrionale.

Allerta gialla per rischio temporali: tutte le regioni coinvolte

Quali sono invece le regioni coinvolte nell'allerta gialla per rischio temporali? Tra di esse sono annoverate: Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia, Toscana e Umbria. Nello specifico per quanto riguarda la Basilicata la zona compresa è quella denominata Basi-D mentre per la Calabria vi sono: il versante Jonico Meridionale, il Versante Jonico Centro-settentrionale, il Versante Jonico Centro-meridionale, il Versante Jonico Settentrionale, il Versante Tirrenico Meridionale.

In Puglia, invece, le zone sono:

  • Basso Fortore
  • Tavoliere - bassi bacini del Candelaro
  • Cervaro e Carapelle
  • Gargano e Tremiti
  • Basso Ofanto
  • Sub-Appennino Dauno
  • Puglia Centrale Adriatica
  • Bacini del Lato e del Lenne
  • Puglia Centrale Bradanica
  • Salento

In Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, mentre in Toscana:

  • Mugello-Val di Sieve
  • Reno
  • Serchio-Garfagnana-Lima
  • Romagna-Toscana
  • Arno-Costa
  • Isole
  • Lunigiana
  • Valdelsa-Valdera
  • Valdarno Inf.
  • Etruria-Costa Nord
  • Bisenzio e Ombrone Pt
  • Arno-Firenze
  • Serchio-Costa
  • Serchio-Lucca
  • Versilia

Per finire in Umbria le zone sono: Chiascio - Topino e Alto Tevere.

Le altre criticità

Sempre in allerta gialla per rischio idraulico vi sono: Calabria ed Emilia Romagna. In quest'ultima regione le zone comprese sono: Pianura modenese di Secchia e Panaro, Pianura bolognese di Reno e suoi affluenti. Oltre a loro anche le Marche con: Marc-2, Marc-1, Marc-4, Marc-3, la Sicilia e l'Umbria.

A rischio idrogeologico - allerta meteo gialla - vi sono invece: Basilicata, Calabria. Campania, Marche, Puglia, Sicilia, Toscana e Umbria.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:32
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Meteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Da domenica 5 probabile calo termico: all'inizio della prossima settimana possibile afflusso di aria fredda con formazione di una circolazione di bassa pressione al Sud
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Febbraio ore 09:43

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154