FacebookInstagramXWhatsApp

Vento forte sull'Italia: problemi e danni in diverse regioni, le ultime news

Dalla Liguria alla Campania, passando per Toscana e Lazio, ma anche attraverso le Marche. Il maltempo sull'Italia ha fatto sì che le grosse raffiche di vento causassero ingenti danni e forti mareggiate
Clima28 Ottobre 2023 - ore 18:06 Redatto da Redazione Meteo.it
Clima28 Ottobre 2023 - ore 18:06 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nelle ultime ore il vento forte sull'Italia ha causato problemi e danni in diverse regioni. Dal Lazio alla Campania, dalla Toscana alle Marche. Si contano numerosi problemi e diversi danni a causa di alberi caduti, pali della luce divelti, tetti scoperchiati ed altri disagi. Ecco tutte le news in merito a quanto sta accadendo a causa del maltempo.

Vento forte nelle Marche: colpito una gru in un cantiere per la ricostruzione post terremoto

Cosa è accaduto nelle Marche a causa del vento forte che ha imperversato sulla regione? I Vigili del fuoco hanno ricevuto numerose chiamate a causa delle diverse e forti raffiche. Si contano circa 300 interventi compiuti in varie zone per: alberi caduti sulle strade che le rendevano così impraticabili, tettoie divelte e infissi pericolanti. Il vento ha alimentato inoltre gli incendi di sterpaglie in svariati casi.

Le zone più colpite? Quelle della provincia di Ancona e Macerata. A Fabriano, ad esempio, le raffiche intense sudoccidentali di vento Garbino hanno superato i 40km/h, facendo cadere alberi e rami. Qui il sindaco, per precauzione, ha deciso la temporanea chiusura dei parchi cittadini e di una palestra comunale. Colpite infine anche le zone terremotate tanto che a Matelica il vento ha fatto lievemente inclinare una gru in uno dei cantieri della ricostruzione.

Disagi dal Lazio alla Campania: la situazione

In Campania, più precisamente a Montoro, in provincia di Avellino, il forte ha divelto i pannelli in lamiera del tetto dell’istituto alberghiero “Giovanni Ronca”. Le hanno poi colpito due auto, danneggiandone una gravemente. Per fortuna non vi sono stati feriti.

Nel Lazio, o meglio sul litorale romano, invece, il forte vento, tra Ostia e Fregene, ha fatto registrare raffiche prossime ai 50km/h, con picchi di 66km/h nella zona di Civitavecchia. Tutto il litorale ha anche dovuto fare i conti con il mare in burrasca. Le onde alte hanno causato numerose problemi e diversi allagamenti.

Dalla Liguria alla Toscana: i danni causati dalle forti raffiche di vento

In Toscana il forte vento di Libeccio ha spezzato diverse palme a Livorno facendo così chiudere al traffico un paio di strade. Altre vie sono state chiuse, invece, a causa delle forti mareggiate e dei detriti che stavano raggiungendo le strade. Sempre il forte vento ha provocato danni e disagi in molte località della Versilia. Le raffiche hanno spinto le onde ad allagare diversi stabilimenti balneari, soprattutto a Viareggio. Stessa situazione in Liguria dove le raffiche hanno spinto le onde e causato violente mareggiate. Si contano anche qui numerosi danni come nelle altre regioni.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo: si avvicina il picco di ondata di calore in Italia, ma poi tornano le piogge: le previsioni meteo
    Clima18 Luglio 2024

    Meteo: si avvicina il picco di ondata di calore in Italia, ma poi tornano le piogge: le previsioni meteo

    L'anticiclone nord-africano sta per raggiungere il picco massimo di calore in Italia, ma attenzione al Nord torna l'allerta meteo. Le previsioni
  • Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 17 città e arancione su 5: l’avviso del Ministero della Salute per il 19 luglio
    Clima18 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino rosso su 17 città e arancione su 5: l’avviso del Ministero della Salute per il 19 luglio

    Prosegue l'ondata di calore con il Ministero della Salute che ha comunicato un nuovo bollettino di ondate di calore per il 19 luglio: ecco dove
  • Allerta meteo gialla in Italia il 19 luglio per temporali e criticità al Nord: ecco le regioni a rischio
    Clima18 Luglio 2024

    Allerta meteo gialla in Italia il 19 luglio per temporali e criticità al Nord: ecco le regioni a rischio

    Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un bollettino di allerta meteo gialla per piogge e temporali al Nord: le regioni coinvolte
  • Meteo, quando finisce l'ondata di caldo? Tra il 23 e il 24 luglio potrebbe arrivare aria più fresca
    Clima18 Luglio 2024

    Meteo, quando finisce l'ondata di caldo? Tra il 23 e il 24 luglio potrebbe arrivare aria più fresca

    Secondo le ultime tendenze meteo quando finisce l'ondata di caldo? Ecco le date e tutti i dettagli per il possibile cambiamento in arrivo
Ultime newsVedi tutte


Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Tendenza18 Luglio 2024
Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Da domenica 21 luglio perturbazione al Nord con forti temporali e calo termico. Aria più fresca anche verso il Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Tendenza17 Luglio 2024
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Nel weekend possibile transito di una perturbazione con lieve attenuazione del caldo africano. Si intravede dunque la fine dell'ondata di calore?
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
Tendenza16 Luglio 2024
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
L'ondata di caldo in corso si conferma la più rilevante finora per durata, intensità ed estensione. Afa al Nord e oltre 40 gradi al Centro-Sud.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Luglio ore 08:33

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154