FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Urano stasera si troverà in opposizione al Sole, come assistere a questo spettacolo memorabile

Urano in opposizione al Sole stasera, ecco come ammirare il pianeta più lontano del Sistema Solare e, con un po' di fortuna, osservare anche i suoi anelli
13 Novembre 2023 - ore 14:02 Redatto da Redazione Meteo.it
13 Novembre 2023 - ore 14:02 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il conto alla rovescia è già iniziato e - tra poche ore - potremmo assistere a uno show celeste imperdibile. Urano si troverà infatti in opposizione al Sole, uno spettacolo che sicuramente nessun appassionato di eventi celesti vorrà perdersi.

Urano si illumina, uno show imperdibile

Stasera - lunedì 13 novembre - alle 18.00 Urano ci regalerà una insolita e affascinante visione. Il pianeta più lontano del Sistema Solare sarà infatti in opposizione con il Sole, e tra i due corpi celesti si inserirà la Terra. Ciò permetterà al pianeta "remoto" di offrirci le migliori condizioni di osservazione dal momento che si trova alla minima distanza dalla Terra.

Come spiegano dall'Uai Urano si troverà nella costellazione dell’Ariete e raggiungerà distanza minima dalla Terra - a circa 2 miliardi e 787 milioni di km - alle 18.00 di stasera, restando comunque vicino al limite della capacità di percezione dell’occhio umano. Si troverà quindi a una distanza dal nostro Pianeta decisamente inferiore, rispetto a quella media che è di circa 3 miliardi di chilometri.

©Stellarium - cielo del 13 novembre alle ore 20.00 circa

Come osservare Urano all'opposizione

Urano - in opposizione al Sole - rifletterà la luce solare rendendosi così visibile ai nostri occhi. Per poter osservare al meglio il Pianeta blu è consigliabile scegliere un punto di osservazione lontano dall'inquinamento luminoso delle città. Si tratta di uno spettacolo raro, e per non perdersi neppure uno dei famosi anelli di Urano consigliamo di attrezzarsi con un telescopio, o almeno con un buon binocolo.

Lo vedremo sorgere a Est poco dopo il tramonto del Sole e raggiungerà il suo massimo splendore a Sud durante la notte, per poi tramontare all'alba a Ovest, dopo aver attraversato alcune costellazioni tra cui quella dell’Ariete. Accanto ad Urano potremmo osservare anche Nettuno, più luminoso grazie alla sua maggiore concentrazione di metano nell’atmosfera. Tutti pronti a puntare lo sguardo al cielo? Non ci resta che augurarvi cieli sereni!

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: fase più fresca in arrivo, con piogge e temporali. Ecco dove
Meteo: fase più fresca in arrivo, con piogge e temporali. Ecco dove
Per i primi giorni della prossima settimana si conferma una fase senza rischi di caldo intenso ma anche molto instabile: la tendenza meteo.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Giugno ore 16:37

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154