FacebookInstagramXWhatsApp

Triangolo estivo, come ammirarlo nel cielo di luglio 2024

Vega, Deneb e Altair sono le 3 stelle protagoniste del triangolo estivo. Scopri come individuarlo nel cielo di luglio.
Spazio9 Luglio 2024 - ore 12:24 Redatto da Meteo.it
Spazio9 Luglio 2024 - ore 12:24 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Tornato a illuminare le notti di luglio, il triangolo estivo è uno degli spettacoli celesti più ammirati in questo periodo. Come si può facilmente intuire dal suo nome, con il suo ritorno sancisce l'arrivo della bella stagione. Con la complicità delle temperature estremamente miti, rappresenta un invito per ogni skywatcher. Vediamo allora come individuarlo e quali sono le sue caratteristiche.

Triangolo estivo, una "combinazione" di stelle molto luminose

Con il termine "triangolo estivo" si identifica la forma geometrica a tre punte che possiamo ammirare nel cielo da fine giugno fino ad agosto. Si tratta di un asterismo, ovvero una "combinazione" di tre stelle che - sebbene non appartengano alla stessa costellazione - segnano le punte del triangolo celeste.

I tre astri che lo compongono sono Vega, Deneb e Altair.  

Vega è la quinta stella più luminosa del cielo, e la seconda più luminosa dell’intero emisfero boreale. Di colore bianco, è situata nella costellazione della Lira, ed è distante 25 anni luce da noi.

Deneb è una supergigante bianca, ed occupa il 19° posto nella classifica degli astri più luminosi. Collocata nella costellazione del Cigno è una stella alfa, tanto affascinante quanto misteriosa. La sua magnitudine apparente è di +1,25, un valore davvero considerevole se consideriamo che Deneb - con i suoi 2616 anni luce di distanza dal pianeta Terra - è in assoluto una delle stelle più lontane da noi.

Altair forma la terza punta del triangolo estivo. Situata nella parte nord-orientale della costellazione dell'Aquila, è una stella bianca con una magnitudine +0,77. È quella più vicina a noi, e dista dalla Terra "appena" 17 anni luce.

@Stellarium

Come vedere il triangolo estivo

Il triangolo estivo è ben visibile dopo il tramonto del Sole. Con lo sparire delle luci del crepuscolo la prima stella del terzetto ad apparire sarà la brillantissima Vega. Più in basso a sinistra potremmo scorgere Deneb - la coda del Cigno - e quasi in contemporanea sulla destra diventerà visibile Altair.

Con il trascorrere delle ore, il triangolo estivo diventerà ben visibile anche per chi osserva il firmamento dalle città, dove l'inquinamento luminoso rende solitamente difficile una visuale nitida dei fenomeni celesti. Tuttavia il miglior punto di osservazione rimane quello incontaminato dalle luci artificiali, postazione che darà modo a chi osserva dalla Terra di individuare anche la Via Lattea.

Non dimentichiamoci infatti che questa figura geometrica che brilla nel cielo estivo, può essere un'ottima guida per scoprire quel "fiume di stelle" che - partendo da Deneb - scorre nel cielo formando una delle più suggestive "vie celesti".

Per lasciarsi incantare dalla sua bellezza, meglio scegliere notti senza Luna, o nelle quali il bagliore lunare è piuttosto basso, e dotarsi di un buon telescopio, per non perdere nessun dettaglio.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Quando vedremo la Luna Blu 2024? Ecco la data
    Spazio22 Luglio 2024

    Quando vedremo la Luna Blu 2024? Ecco la data

    Quello che sta per arrivare è un appuntamento imperdibile. La prima Luna Blu 2024 si prepara a illuminare il cielo estivo, e sarà una Superluna.
  • Luna piena del Cervo 2024, sarà una Superluna?
    Spazio19 Luglio 2024

    Luna piena del Cervo 2024, sarà una Superluna?

    Luna piena o Superluna del Cervo? Il plenilunio di luglio vedrà un disco lunare più grande e luminoso del solito: potremmo definirlo "super"?
  • Arriva il bacio spaziale Luna-Saturno: ecco quando e come vederlo
    Spazio18 Luglio 2024

    Arriva il bacio spaziale Luna-Saturno: ecco quando e come vederlo

    Luna e Saturno protagonisti del cielo di luglio. Tra pochi giorni il nostro satellite e il Signore degli Anelli danzeranno nel firmamento.
  • Al via una settimana di stelle cadenti: ecco tutte le date da non perdere
    Spazio15 Luglio 2024

    Al via una settimana di stelle cadenti: ecco tutte le date da non perdere

    Le Aquilidi prima, e le alfa Cignidi poi, si preparano a "infiammare" il cielo di luglio. Ecco quando e come vedere queste due piogge di stelle.
Ultime newsVedi tutte


Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 04:42

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154