FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Terremoto nei Campi Flegrei, paura da Pozzuoli a Napoli: i dati raccolti negli ultimi mesi

Nuova scossa di terremoto nei Campi Flegrei di magnituto 3.4 registrata l'8 maggio 2023 alle 04.28. Paura tra la popolazione. Ecco tutti i dati
8 Maggio 2023 - ore 18:53 Redatto da Redazione Meteo.it
8 Maggio 2023 - ore 18:53 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita nei Campi Flegrei. Tanta la paura da Pozzuoli a Napoli. L’INGV - l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia - ha infatti evidenziato la presenza di una scossa di magnitudo 3.4, alle 04.28. Ecco tutti i dati

Scossa di terremoto ai Campi Flegrei: paura nella notte

Alle ore 4.28 di questo lunedì, 8 maggio, i sismografi dell'Osservatorio Vesuviano e quelli dell'INGV hanno registrato un evento tellurico nell'area del vulcano Campi Flegrei di magnitudo 3.4 della scala Ritcher. Il sisma ha avuto epicentro sul versante settentrionale del vulcano Solfatara. Secondo i dati la scossa ha avuto una profondità di circa 3 km ed è stata localizzata a:

  • 4 km da Pozzuoli
  • 5 km da Quarto
  • 6 km da Bacoli
  • 10 km da Napoli

Nell'area si sta verificanto una sequenza di eventi sismici già da diverso tempo. Per sicurezza la Polizia Municipale e i volontari della Protezione Civile stanno perlustrando le aree prossime all’epicentro.

Lo sciame sismico: i dati raccolti negli ultimi mesi

Come dicevamo nella zona le scosse di terremoto si susseguono da mesi. Tra marzo e aprile 2023 la terra a tremato ben 612 volte. Per fortuna la maggior parte dei terremoti registrati non ha avuto una magnitudine superiore a 1 grado. Secondo le statistiche rilevate dall'Osservatorio Vesuviano il 5% delle scosse, invece, non ha superato i 2 gradi della scala Ritcher. Solo l’1% di tutti gli eventi tellurici, infine, ha avuto una intensità superiore.

Eppure la percezione delle scosse da parte della popolazione è stata nettamente diversa così come spiegato in una intervista al Corriere del Mezzogiorno da Giuseppe Mastrolorenzo, vulcanologo e primo ricercatore dell’Ingv nonché autore di numerosi studi di rilievo internazionale sul bradisismo dei Campi Flegrei.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Meteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Arriveranno diversi impulsi perturbati dal Nord Europa: il clima sarà di stampo tardo invernale per diversi giorni. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 04:00

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154