FacebookInstagramTwitterMessanger

Terremoto di magnitudo 4.2 in Sicilia sulla costa nei pressi di Siracusa

Il sisma è stato localizzato dall'Istituto italiano di geofisica alle 3.34 nello Ionio, di fronte alla costa di Augusta, a metà strada fra Catania e Siracusa, a una profondità di 33 chilometri. Paura per molti, svegliati nella notte.
{icon.url}15 Aprile 2022 - ore 09:50 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
15 Aprile 2022 - ore 09:50 Redatto da Redazione Meteo.it

Una scossa di terremoto ha svegliato nella notte gli abitanti della provincia siciliana. Erano le 3.34 quando i sismografi dell'Ingv hanno registrato un sisma magnitudo 4.2 al largo della costa siracusana. La scossa, avvertita fino all'area del Catanese, non ha provocato danni a persone o cose.

Trema la terra in Sicilia: scossa di terremoto di magnitudo 4.2 vicino a Siracusa

I sismografi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma ha registrato nella notte un terremoto magnitudo 4.2 con epicentro a 42 km dalla provincia di Siracusa e ipocentro a 33 km di profondità.

La scossa è stata avvertita, almeno stando a quanto riportato da alcuni utenti sui social, in un'area piuttosto ampia. Non solo i siracusani infatti sarebbero stati buttati giù dal letto nel cuore della notte, ma anche gli abitanti di Catania e di buona parte della Sicilia orientale avrebbero avuto un brusco risveglio.

Il sisma, durato alcuni secondi, non ha comunque creato panico, e al centralino dei vigili del fuoco non sono state registrate chiamate. Dai primi sopralluoghi a Siracusa e dintorni non si segnalano danni a persone o cose. Pur trattandosi di un sisma di discreta intensità, infatti, l'epicentro in mare e la profondità di 33 km hanno limitato gli effetti.

"Svegliati nella notte dal terremoto" le reazioni sui social

Molti utenti hanno commentato l'esperienza vissuta nella notte con numerosi commenti sui principali social. Segnalazioni di persone "buttate giù dal letto" arrivano da utenti della provincia di Catania, ma anche da Carlentini, Florida, Avola, Modica, Ragusa, Caltagirone, Melilli e Lentini.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:17
Notizie
TendenzaMeteo: dicembre al via con alta pressione lontana e tempo anche piovoso
Meteo: dicembre al via con alta pressione lontana e tempo anche piovoso
L'inizio di dicembre vedrà ancora latitare l'alta pressione con un tempo dunque ancora variabile e a tratti anche piovoso sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 29 Novembre ore 04:43

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154